Verde e Sport

acmilan-giorgio-tesi-group
Verde e Sport

Milanello, la Giorgio Tesi Group nella Versailles del Calcio.

Sono la passione per il proprio lavoro, l’entusiasmo e la fede che sostengono il mondo, altro che il mitico Titano.

Alla Giorgio Tesi Group è cosa nota a tutti gli addetti, che ogni giorno toccano con mano i successi prodotti da questa regola comportamentale, regola non scritta, ma che li accomuna, orgogliosi nel progredire dell’azienda. Motore quasi inarrestabile per idee innovative e ampliamento del raggio di azione è Fabrizio Tesi, presidente dell’azienda al quale va il merito d’avere una straordinaria passione per il vivaismo, oltre che l’essere promotore, con la famiglia, di buoni propositi civici. C’è passione nel quotidiano operare. Lo sport è parte integrante della socialità e l’essere coinvolti crea condivisioni importanti. Ecco perché l’azienda è il primo sponsor del Pistoia Basket 2000, sodalizio di Lega Due.

Mentre la passione calcistica è di fede rossonera: qui si pena, si gioisce e si tifa da tempo immemore per il Milan. La squadra di calcio meneghina ha la notevole fortuna di usufruire per i propri allenamenti di uno dei centri sportivi più prestigiosi e all’avanguardia d’Europa: Milanello. Tecnicamente perfetta, ma parliamo soprattutto di una vera oasi straordinariamente verde, da 160mila metri quadrati e comprensiva di pineta e un piccolo lago, che riunisce le località di Carnago, Cassago Magnago e Cairate e che rappresenta un importante patrimonio per l’intero movimento calcistico. Un luogo, Milanello, dalla bellezza e funzionalità rare, nato nel 1963, per volere dell’editore Angelo Rizzoli, e ridisegnato nell’ ‘86 da Silvio Berlusconi, che ne ha fatto un’autentica reggia.

Milan

Si dipana su una collina a 300 metri di altezza, nelle vicinanze della città di Varese. Quasi segnato dal destino, dunque, l’incontro del vivaismo pistoiese, forte di spedizioni di verde in ogni angolo del globo terreste, con il piccolo paradiso dell’allenamento del Milan, in cui, già dalla scorsa primavera, campeggia una delle peculiarità del verde del pistoiese: una grande scritta d’arte topiaria “Ac Milan”, creata dai partner Arte Topiaria Toscana di Romiti & Giusti.

La Giorgio Tesi Group ha siglato un accordo che la vedrà “partner del verde del Centro Tecnico”, di Milanello, noto come la “Versailles sportiva”, nonché dello staff di Via Turati, il club più titolato, a livello mondiale. La fondazioni Giorgio Tesi Onlus, inoltre, ha già avviato sinergici e concreti progetti con la Fondazione Milan Onlus per porre in atto aiuti mirati al mondo dell’infanzia disagiata. Il trovare comunione d’intenti e reciprocità nell’operare al meglio rende grati gli uomini e dona nuova linfa ai loro progetti.

TESTO

Gianluca Barni

FOTO

Nicolò Begliomini

More from Discover Pistoia

Il cipresso

Moderno, inconfondibile e nella storia.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *