Al via l’auto prestito – Novità per chi prende in prestito libri, riviste e DVD

La Biblioteca San Giorgio ha ufficialmente messo in funzioni le postazioni di auto prestito dislocate presso tutti i piani della biblioteca.

Attraverso di esse ogni utente che non abbia prestiti scaduti o tariffe in sospeso, potrà gestire il prestito di libri, riviste e DVD con una procedura semplicissima. Ancora più semplice sarà la restituzione, in quanto basterà appoggiare i libri e seguire la procedura guidata che apparirà sullo schermo ed inserire infine i volumi nell’apposito carrello a fianco.

Per poter sfruttare al meglio le postazioni, le vecchie tessere della biblioteca sono state sostituite con la nuova tessera unica di rete, la quale verrà associata al proprio numero di codice fiscale. L’auto prestito ha lo scopo sia di agevolare il lavoro dei bibliotecari – consentendo loro di occuparsi maggiormente del servizio di referenza e di affiancamento delle ricerche – sia di permettere agli utenti, nei momenti forte afflusso, di non mettere in fila al bancone la registrazione dei prestiti, ma di poterla gestire autonomamente e velocemente.

Di libro in libro”: questo il nome della raccolta fondi organizzata ogni giovedì del mese gli Amici della San Giorgio nell’atrio della biblioteca, un appuntamento “anti-crisi” per grandi e piccini, per fare il pieno di letture e contemporaneamente aiutare la biblioteca a ricevere nuovi libri, DVD o programmare iniziative culturali.

Vuoi anche tu aiutare la biblioteca? Hai libri in casa che hai già letto e che pensi di non leggere più? Hai bisogno di fare spazio per i nuovi libri che hai comprato, ma non vuoi certo buttare via i più vecchi? Portali alla biblioteca: se sono in buono stato, saranno utilizzati per la raccolta fondi “Di libro in libro”! Puoi consegnarli al Banco Accoglienza al piano terreno, nell’atrio di ingresso, durante tutto l’orario di apertura, oppure puoi rivolgerti agli Amici della San Giorgio, che sono presenti nella Saletta Piccoli Gruppi ogni giovedì dalle 17 alle 19.

More from Discover Pistoia

Un salotto d’Italia

Le ricchezze medievali e rinascimentali di Buggiano.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *