Da Pinocchio ai giardini di Collodi: un itinerario all’insegna di Pinocchio

1920x609 villa garzoni
Il Giardino Storico Garzoni si candida a Parco più bello d'Italia

La scoperta del Parco di Pinocchio, le meraviglie del Giardino storico e poi un luogo dove mangiar bene: il nostro itinerario.

 

 

Un luogo incantato, dove la magia del tempo non ha età. Sia per i bambini che per gli adulti: un posto ideale dove trascorrere una intera giornata con la famiglia alla scoperta della fiaba più conosciuta nel mondo e per vedere da vicino alcune opere d’arte della natura. Per poi ritrovarsi in un ristorante di classe.

COSA VEDERE

La storia di Pinocchio la conoscono tutti. Ed a Collodi, a casa dell’autore che ha creato il più celebre burattino di legno, si può toccare con mano quelle che sono state le sue avventure: dalla sua nascita, all’incontro col Gatto e la Volpe fino al Paese dei Balocchi e la Balena. Non un parco-divertimenti come tutti si aspettano che siano nell’accezione più moderna del termine, ma un parco-tematico dove scoprire i segreti di una storia che non ha età.

pinocchio collodi 03 pinocchio collodi 04

I bambini che affollano il Parco e la bocca spalancata della Balena

Si possono fare incontri ravvicinati, salire sui barchini all’interno del laghetto e poter vedere da vicino cosa c’è dentro la bocca della Balena. Ed alla fine i bambini, ma anche i grandi, rimangono davvero a bocca aperta.

LE MERAVIGLIE DELLA NATURA

Basta muoversi di pochi metri e di fronte al turista si apre uno spettacolo della natura incredibile: il Giardino di Villa Garzoni. Questo luogo infatti, prima dei “natali” di Carlo Lorenzini in arte Collodi, aveva fatto conoscere questo borgo in tutta la Toscana già durante il Seicento. Una villa caratterizzata da visuali uniche, dalle scale che fanno salire lungo il pendio della collina, da sale affrescate e la pittoresca cucina che sono qualcosa di incredibile.

villa garzoni 5 villa garzoni 20

L’immagine frontale della scalinata ed il contatto diretto con la natura

Il giardino della Villa, invece, fornisce una varietà incredibile di colori e profumi che vengono esaltati nei due Flower Show, di primavera e d’autunno, che vengono organizzati nel periodo più caldo dell’anno per far vedere a turisti e visitatori come cambiano, di settimana in settimana, le perle della natura con fioriture e piante da scoprire uniche nel loro genere.

DOVE MANGIARE

Aperto tutto l’anno, va a coprire varie tipologie di gusti. Il ristorante lo si può definire in una categoria del “lusso accessibile”: raffinatezza e cucina di gran classe alla portata di tutti. E’ per questo motivo che le sale del Ristorante Villa Garzoni sono davvero apprezzate e sono adatte soprattutto per una cena a lume di candela in compagnia della propria dolce metà.

ristorante villa garzoni 02 ristorante villa garzoni spaghetti torchio rid

Il Ristorante all’aperto ed una composizione di spaghetti

Durante l’estate, poi, si può cenare all’aperto mentre per i clienti sono disponibili anche colazioni e pranzi veloci con tavoli affiancati da un piccolo stand per poter leggere un libro durante la propria pausa lavorativa.

Per info:

Il Parco di Pinocchio

Cos’è lo storico Giardino di Villa Garzoni

Comune di Pescia

Per saperne di più leggi anche:

La scheda del Ristorante Villa Garzoni

La storia della Villa

Un’idea di turismo: da Leonardo a Pinocchio

redazione discover

More from Discover Pistoia

Un calendario d’arte per il liceo artistico di Pistoia

Dodici opere di famosi artisti pistoiesi in un calendario a favore del...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *