Equilibrio particolare con la coppia Vannucci-Belli al museo Marini

Sabato 30 aprile alle 17 eccezionalmente al Museo Marino Marini in collaborazione con Legambiente Pistoia.

Visto il grande successo ottenuto nel primo appuntamento della rassegna “Dritto al cuore”, ecco che nel weekend di pausa degli spettacoli organizzati alla Fondazione Luigi Tronci si cambia location. Non ci si sposta più di tanto, visto che “Equilibrio Particolare” di Elena Vannucci e Jacopo Belli sarà sabato 30 aprile alle 17 al Museo Marino Marini, sempre in Corso Gramsci. A distanza di un mese, quindi, lo spettacolo viene ripetuto dopo il grande consenso ottenuto nell’apertura di “Dritto al cuore”.

“Equilibrio Particolare” nasce dall’incontro degli artisti Elena Vannucci e Jacopo Belli, coppia anche nella vita, e si sviluppa nel tempo a partire da alcune gestualità tra due corpi. Esse sono accompagnate nel corso dello spettacolo dall’uso di una parola improvvisata e da alcuni testi poetici che si intrecciano. L’idea di partenza era di raccontare l’incontro tra due esseri umani e la conoscenza reciproca, che si sviluppa nel muoversi insieme, nel cantare una canzone, nel disegnare e raccontare una storia, anche con suoni di altre lingue. Centro del lavoro rimane il tornare alle radici e alla natura profonda che ci lega alla terra e ci fa incontrare. Ne nasce una performance in continuo mutamento che si muove tra alcuni punti cardine ma si adatta al luogo nel quale viene portata di volta in volta. Lo spettacolo verrà portato al Museo Marino Marini sabato 30 aprile alle ore 17, in collaborazione con Legambiente Pistoia e con un’offerta minima di cinque euro.

Testi di Antonia Pozzi, Tomas Transtromer, Elena Vannucci, Jacopo Belli, Violeta Parra – a cura di Elena Vannucci e Jacopo Belli

Contatti per prenotazione: 3204856236 – 3351616648, oppure dalla pagina Facebook Equilibrio Particolare – Primo studio.

More from Discover Pistoia

Scappare dal caldo

Una bella alternativa all’afa di Pistoia.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *