Il cielo sopra Pistoia: le vetrate d’artista di Umberto Buscioni

La parrocchia di San Paolo inaugura le vetrate d’artista di Umberto Buscioni nella chiesa di corso Silvano Fedi

Il ciclo, iniziato da Buscioni nel 1992 con la vetrata absidale, è stato completato con la recente messa in opera del grande rosone della facciata.

L’intero complesso artistico è stato realizzato con il determinante contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Lorenzo Cipriani, storico dell’arte che ha seguito da vicino la realizzazione dell’opera d’arte, ha scritto: “Già nel 1992 l’artista aveva terminato la prima opera di quello che si era configurato come un lavoro complesso e prolungato nel tempo. Per la vetrata absidale egli raffigurò la Conversione di San Paolo, che fu subito elogiata (ricordo gli scritti del tempo di James Beck, ma anche di Siliano Simoncini che in tutti questi anni ha assistito l’artista nel lavoro di realizzazione delle vetrate) per la sua originalità iconografica e per le soluzioni tecniche adoperate in un’impresa che non doveva esser facile.
Il cielo è il tema centrale del ciclo. Nelle quattro monofore laterali il cielo è donato all’uomo. Ognuna di esse rappresenta un momento del giorno: l’alba, il giorno e il pomeriggio sul lato orientale, la notte su quello ad occidente. Il rosone, recentemente posto in opera, termina il ciclo. Qui il cielo è eterno, nella rappresentazione della Gerusalemme Celeste secondo la visione dell’Apocalisse.
Le vetrate di Umberto Buscioni non sono solo un itinerario simbolico e una visione mistica di vera bellezza rivolta alla comunità dei fedeli, ma anche un apparato di altissimo valore artistico che oggi rende la chiesa di San Paolo una delle architetture monumentali più importanti della città di Pistoia”.

 

 

All’inaugurazione, mercoledì 28 giugno alle 18 presso la Chiesa di San Paolo, interverranno con l’artista Umberto Buscioni, Mons. Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia; Don Giordano Favillini, priore delle Fraternità Apostoliche di Gerusalemme a Pistoia; Don Pierluigi Biagioni, parroco di San Paolo; Luca Iozzelli, presidente della Fondazione della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia; Valerio Tesi, Soprintendenza archeologica delle belle arti e paesaggio di Firenze Prato e Pistoia e Lorenzo Cipriani, storico dell’arte.

Per l’occasione sarà presentato il libro “Le vetrate della chiesa di San Paolo a Pistoia” Gli Ori Editori Contemporanei e alle ore 21 il vescovo di Pistoia celebrerà la messa per la solennità dei SS. Pietro e Paolo.

Tags from the story
, ,
More from Discover Pistoia

Fondazione Un Raggio di Luce Onlus

    Fondazione Un Raggio di Luce Onlus nasce da un sogno...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *