La versione invernale del Giardino Volante

Wiz Design

Da ottobre a dicembre una serie di eventi in via degli Armeni.

Dopo la sua inaugurazione e la fase estiva che ha visto arrivare al Giardino tantissimi bambini, e non solo da Pistoia, con l’accorciarsi delle giornate, una stagione che magari non sempre sarà ottimale per stare all’aria aperta e la voglia comunque di mettere il naso fuori di casa, ecco che arriva uno specifico programma per quel che concerne il Giardino Volante e che si strutturerà fino a fine 2015.

 

GLI EVENTI

Si parte domenica 18 ottobre, dalle 10 alle 18.30 con “L’ospedale che vorrei – L’ospedale delle bambole si trasforma in ospedale da campo” curata dall’associazione Orecchio acerbo in collaborazione con la fondazione dell’ospedale pediatrico Meyer. L’incontro è concepito per raccogliere le idee e le proposte dei bambini sulla realizzazione di un ospedale sempre più attento al mondo dell’infanzia. I bimbi, inoltre, sono invitati a portare bambole o pupazzi che necessitino di riparazioni. Sempre nella stessa giornata spazio al laboratorio grafico espressivo “Guai a chi mi chiama passerotto” pensato per un massimo di venti bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni e seguirà il laboratorio di lettura animata Bruno lo zozzo va in ospedale curato da Simone Franca.

Mercoledì 21 e 28 ottobre più sabato 7 e 14 novembre, alle 15.30, avrà luogo l’appuntamento “Girotondo di case colorate nel Giardino Volante” curato dall’associazione culturale Artemisia. L’evento è pensato per favorire il dialogo e la condivisione tra bambini e genitori mentre si esplorano le casette nel parco.

Domenica 25 ottobre, 15 e 22 novembre, dalle 10.30 alle 12.30, sarà la volta dei laboratori creativi sulla lavorazione dell’argilla, curati da Simona Maionchi del laboratorio “Arteri’a” (dove si svolgerà l’iniziativa in caso di maltempo) con la collaborazione dell’associazione Orecchio acerbo. Il tema principale dell’attività è il legame tra natura e creatività.

Il 25 ottobre è in programma “Arte dell’argilla nel parco” seguita poi il 15 novembre da “Un pezzetto di giardino da portare a casa: la foglia che mi somiglia” mentre il 22 novembre sarà la volta di “Il giardino dalle foglie bianche”.

GianniRuffi Pistoia a dondoloStefanoPoggialini    LuigiMainolfi Collina seno scivoloStefanoPoggialini

Alcuni scorci de Il Giardino Volante (foto Stefano Poggialini)

Sempre il 15 novembre, alle 15.30, un laboratorio di lettura, il 21 novembre “Yogagiochiamo” di Siliva Livi e viene chiesto ai partecipanti di indossare abiti comodi. In caso di maltempo l’incontro si svolgerà nella biblioteca San Giorgio. La lezione è pensata per un massimo di dodici partecipanti dai cinque agli otto anni. Prenotazioni: 0573-371790.

La chiusura degli eventi invernali viene lasciata a venerdì 11 dicembre alle 15 quando si svolgerà l’evento “I doni del Giardino Volante”, pensato per ringraziare tutti coloro che hanno aiutato il parco ad animarsi e ne hanno avuto cura.

INFO UTILI

Gli eventi previsti per domenica 18 ottobre, 15 e 22 novembre fanno parte del programma delle domeniche ecologiche. Tutte le iniziative sono gratuite. Per informazioni sugli appuntamenti del 18 ottobre contattare il numero 0573/371819. Per riservare un posto o ricevere informazioni sul laboratorio di lavorazione dell’argilla scrivere a f.bechini@comune.pistoia.it o chiamare il numero 0573 371687. 

More from Discover Pistoia

Cgil Incontri 2017, edizione speciale alla Cattedrale dell’ex Breda

Cinque giorni di eventi e dibattiti, dal 3 al 7 luglio, per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *