Le piante e l’orgoglio

Giorgio Tesi Editrice

In questi mesi è arrivato un nuovo successo editoriale per la Giorgio Tesi Editrice, la società del gruppo Giorgio Tesi che edita NATURART, Discover Pistoia e la collana “Avvicinatevi alla bellezza”.

Il volume su Pistoia Capitale della Cultura 2017 raccontata da NATURART è stato particolarmente apprezzato, e ha ottenuto un notevole successo di vendite. Un’operazione editoriale ispirata alla scelta della Giorgio Tesi Group di valorizzare le bellezze del territorio come asset fondamentale del proprio brand in un anno che sarà memorabile per Pistoia. Il 2017, infatti, porterà tanta attenzione, anche mondiale, verso Pistoia Capitale della Cultura, le sue bellezze e le sue risorse. La Giorgio Tesi Group, con la sua proiezione internazionale in più di 60 paesi e con strumenti come NATURART e Discover Pistoia, sarà uno degli ambasciatori più orgogliosi e efficaci degli eventi di Pistoia nel 2017.

“Noi abbiamo sempre creduto nelle potenzialità internazionali di Pistoia – dice Fabrizio Tesi, legale rappresentante della Giorgio Tesi Group – In tempi non sospetti, ovvero 6 anni fa, decidemmo di esprimere con NATURART il nostro orgoglio e il nostro amore per il territorio convinti, prima di tanti altri, che le bellezze artistiche, culturali e paesaggistiche di questa città meritassero riconoscimenti importanti e scenari universali. Pistoia Capitale della Cultura non poteva non essere raccontata da NATURART. Perché questa esperienza editoriale non solo ha fatto scoprire questo territorio in 60 paesi ma ha fatto riscoprire angoli e opere meravigliose ai suoi cittadini. Il tesoro che avevamo sotto gli occhi e che nessuno ci aveva mai svelato. Crediamo che anche da questo lavoro, di racconto e di scoperta, sia maturato un sentimento di orgoglio e di appartenenza che ha portato all’inserimento di NATURART e Discover Pistoia, da parte del Comitato promotore, all’interno del dossier risultato vincente per l’assegnazione del titolo di Capitale alla nostra città”.
Ma il 2017, per Pistoia, sarà anche una vetrina delle proprie eccellenze dal punto di vista produttivo.

“Sarà un anno in cui il vivaismo pistoiese farà un ulteriore salto di qualità nel suo riconoscimento internazionale – dice Marco Cappellini, direttore generale della Giorgio Tesi Group e presidente dell’Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori ANVE – Il distretto vivaistico di Pistoia rappresenta un territorio che si è sviluppato fortemente nell’arco di oltre 160 anni raggiungendo eccellenze di livello mondiale con oltre 5.000 ettari di superficie coltivata e circa 1.200 imprese produttrici. Il prodotto florovivaistico del distretto costituisce circa il 35% dell’intero comparto italiano e il 75% dell’intera produzione viene esportata in più di 60 paesi del mondo. Nel 2017 le piante pistoiesi porteranno nel mondo l’eccellenza del made in Pistoia ma anche il valore culturale della città. La Giorgio Tesi Group sarà in prima linea con nuova produzione e qualità certificata ma soprattutto con l’orgoglio di essere stata la prima azienda del settore a fare di Pistoia e del suo territorio una parte fondamentale della sua immagine. Come abbiamo fatto alla fiera europea più importante del settore con uno stand dedicato a Pistoia Capitale della Cultura”.

Un anno da vivere al massimo per tutto il territorio: dalla cultura al paesaggio, dalle tradizioni al food, dalle terme alla montagna, da Pinocchio a Leonardo da Vinci sarà il trionfo della Toscana autentica.

“Con il portale Discover Pistoia abbiamo cercato di raccontare questa ricchezza e promuovere un’esperienza unica che è quella di visitare Pistoia e il suo territorio – prosegue Fabrizio Tesi – Questa esperienza è condensata nel libro dedicato a Pistoia Capitale della Cultura della collana Avvicinatevi alla Bellezza che già conta un volume analogo dedicato al Fregio dell’Ospedale del Ceppo. Con queste iniziative, come Giorgio Tesi Group, promuoviamo anche una divulgazione di contenuti che rafforzano il marketing territoriale e l’identità futura di questo territorio”.
Le novità per il 2017 sono anche altre. A fine gennaio, infatti, il libro di “Avvicinatevi alla Bellezza – Pistoia Capitale Italiana della Cultura raccontata da NATURART” ha fatto conoscere la città ai parlamentari europei riuniti in una seduta appositamente organizzata con la presenza del Sindaco di Pistoia, Samuele Bertinelli.

L’impegno della Giorgio Tesi Editrice, però, si è spinto anche oltre perché, con il contributo di Fondazione Caript, è stato possibile realizzare, in co-produzione fra NATURART, Discover Pistoia e Fondazione Sistema Toscana, il video ufficiale di #Pistoia17 che ha riscosso un successo incredibile sul web con oltre 300.000 visualizzazioni sulle pagine Facebook ufficiali nel giro di due mesi.

Un “NATURART Speciale”, invece, è stato appena pubblicato come veicolo di promozione ufficiale in giro per il mondo da parte della Camera di Commercio di Pistoia: per l’occasione è stata realizzata anche una app, “Live Pistoia!”, che consentirà a tutti i turisti di avere direttamente sul proprio smartphone i contenuti della rivista e gli aggiornamenti continui sugli eventi in programma a Pistoia per tutto il 2017.

 

TESTO
Nicolò Begliomini
FOTO
Lorenzo Enrico Gori
Lorenzo Marianeschi

More from Discover Pistoia

Visite guidate di Pistoia per turisti individuali

Tour Guidato alla scoperta di Pistoia, il gioiello nascosto della Toscana.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *