LetterAppenninica 2018

Il tema dell’acqua al centro della nuova edizione di LetterAppenninica.

Un tema del tutto nuovo per l’edizione 2018 di LetterAppenninica: il rapporto fra l’acqua e la conoscenza, fra l’acqua e la persistenza della memoria, l’acqua e il sapere, un rapporto che ha interrogato l’uomo fin dalla nascita del pensiero occidentale. L’acqua continua ad essere fonte di vita, ma anche di guerre e lotte di potere, è il centro di tutti i grandi temi che attraversano le nostre coscienze.

Ogni questione geopolitica del mondo ha al centro il tema dell’acqua: l’acqua che scorre, che dalle sorgenti montane si getta nei fiumi e dai fiumi si disperde nel mare, è stata celebrata dai poeti e dai filosofi come simbolo della transitorietà e dalla fugacità della vicenda umana.

Proprio per questo motivo LetterAppenninca si è appassionata al tema della sua attualità e della sua memoria: all’acqua che, nei secoli, modifica l’ambiente al suo passaggio, alla goccia che scava la pietra, alla permanenza dei segni tangibili. E, in fin dei conti, all’eterno, mai completamente risolto, rapporto dell’uomo con l’acqua: la miglior alleata di chi, rispettando la natura, cerca di ottenerne i frutti e, allo stesso tempo, la peggior nemica di chi prova invece a realizzare la propria idea di sviluppo ignorando i segni, le regole, i ritmi e le esigenze dell’ambiente che lo circonda.

L’acqua, per chi la sa ascoltare, ha tante cose da raccontare a chi, nonostante tutto, si impegna ogni giorno per lasciare questo mondo un po’ meglio di come l’ha trovato.

 

LA MEMOTECA

“La Memoteca” delle montagna pistoiese: un progetto sperimentale che avrà come protagonista un’intera comunità, quella della Montagna Pistoiese. Si tratta della prima Memoteca di comunità, promossa dell’Associazione LetterAppenninica, per la quale chiunque potrà contribuire, registrando testimonianze video per poi inviarle a lamemoteca.it, dove saranno catalogate e quindi consultate online.

L’obiettivo è quello di salvaguardare la cultura e la tradizione orale della montagna pistoiese, che rischia di scomparire insieme ai suoi protagonisti.

Appuntamenti: 16 e 17 giugno, 14 e 15 luglio, 3-4-5 agosto.

More from Discover Pistoia

Fermarsi e partire

Le fotografie non traducono la realtà. La citano, accostando frammenti di spazio...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *