Mood Summer Festival, il festival indie con un tocco di Pistoia

mood summer festival-exotago-eventi-pistoia

Due serate di concerti, rigorosamente dal vivo, che puntano sui giovani ma con richiami agli anni ’70.

Venerdì 14 e sabato 15 luglio, nella splendida cornice del Parco Museo Quinto Martini di Seano arriva il Mood summer festival, un festival indie rock ideato con l’assessore alla Cultura Stella Spinelli e curato da Filippo Morganti del locale pistoiese H2NO che da anni propone, nei suoi spazi di Sant’Agostino, una programmazione di qualità basata sui nomi più interessanti della musica rock e indie italiana, con concerti live e dj set.

“Per la prima volta a Seano arriva un festival rock legato al mondo indie – ha commentato il sindaco Edoardo Prestanti -. Una proposta artistica di grande valore, a prezzi popolari e accessibili a tutti, in grado di coinvolgere un pubblico variegato, dai più giovani ai meno giovani, dagli amanti del rock agli appassionati di pop e di musica indie. Il tutto nella suggestiva cornice naturale delle colline carmignanesi, in un luogo d’eccezione come il parco Quinto Martini, un museo a cielo aperto immerso nel verde. Per la buona riuscita del festival l’amministrazione comunale ha impegnato un contributo fino a un massimo di 10mila euro, che è suscettibile di un notevole ridimensionamento, al seguito del rendiconto entrate e spese che sarà presentato dall’associazione”.

Sarà presente inoltre durante il festival uno stand informativo di Libera: “Un’occasione per comunicare con i giovani, in luoghi non tradizionali, la cultura dell’antimafia”.

Ad inaugurare la prima edizione del Mood Summer Festival venerdì 14 luglio saranno Nada & A Toys Orchestra con “L’amore devi seguirlo”: il fascino d’autore e l’indie rock si uniranno per dar vita ad un concerto esclusivo. Nada è la musa della musica indipendente italiana, cantautrice molto amata dalla critica e da un pubblico di età ed estrazioni diverse. Un’artista che ha fatto della pancia e del cuore il fulcro attorno al quale far girare il suo messaggio musicale che, ancora oggi, affascina e suggestiona il pubblico. Non è un caso quindi che abbia deciso di coinvolgere “A Toys Orchestra”, una band dalla storia solida e prestigiosa, vincitrice di importanti premi, un gruppo che ha saputo conquistare una credibilità trasversale, cavalcando l’eterogeneità di ascoltatori appartenenti a epoche e generazioni diverse.

Sabato 15 invece arrivano al Parco Museo gli Ex-Otago, uno dei capisaldi del mondo indie pop italiano. Un quintetto formatosi nel 2002 a Genova, nel quartiere Marassi, seguito da tantissimi ragazzi. Il gruppo proporrà al pubblico un repertorio di brani di propria produzione che parlano di amore e di “cose dolci” in un mondo dove l’urlo e la rabbia la fanno da padrone.

Durante le serate all’interno del parco sarà allestita anche un’area street food. I cancelli verranno aperti alle 18.30, i concerti inizieranno alle 21.30; il costo del biglietto è di 10 euro.

Tags from the story
, ,
More from Discover Pistoia

Padule, la cicogna torna a volare

Liberata nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *