Omaggio a Lenny Bruce nel nuovo appuntamento di “Dritto al Cuore”

L’attore e regista Alessio Martinoli a “Dritto al Cuore” venerdì 22 aprile alle 21.30 alla Fondazione Tronci.

Il quarto incontro della rassegna di teatro, letteratura e musica “Dritto al cuore” di Elena Vannucci e Jacopo Belli ospiterà il 22 aprile alle 21.30 presso la Fondazione Tronci l’attore e regista Alessio Martinoli con lo spettacolo “FALLO! Un omaggio a Lenny Bruce”. Interrogare sé stessi per interrogare il pubblico… Ne scaturisce una sorta di simposio su temi spesso considerati tabù, affrontati con immagini e parole alla ricerca dei significati nascosti e dei pregiudizi da abbattere. Il tutto per e con il pubblico. Uno spettacolo da non perdere per coloro che vogliono e sanno andare all’aldilà delle apparenze.

Con la drammaturgia e regia di Alessio Martinoli ed il supporto tecnico di Lorenzo Berti nasce il progetto FALLO!

Partendo dall’affascinante e tragica figura del comico americano Lenny Bruce (1925-1966) viene intrapreso assieme un viaggio attraverso il cinema, la musica, la letteratura, il mito per arrivare al senso stesso di essere ancora qui su un palco a dire qualcosa. Il progetto nasce dall’incontro di Iacopo Braca, mental-coach ed ex componente di Teatro Sotterraneo, collettivo artistico che ha fondato nel 2004; Alessio Martinoli e infine Filippo Paolasini, attore e drammaturgo. La collaborazione ha portato nel 2013 alla produzione di Faust_Prologo che ha debuttato ed è stato prodotto da InTeatro Festival (Ancona) e ripreso Zoom Festival – Teatro Studio Mila Pieralli (Firenze). Dal 2016 lo spettacolo è portato avanti in collaborazione con Lorenzo Berti.

Si può prenotare direttamente dalla pagina facebook “FALLO! Un omaggio a Lenny Bruce” o ai numeri 3204856236 o 3351616648.

CHI E’?

Alessio Martinoli, nato a Fiesole nel 1983 è in teatro attore, regista e drammaturgo, ideatore di format e di progetti per la diffusione di cultura in altri spazi. Negli ultimi anni ha lavorato sulla figura dello scrittore Dino Buzzati, creando spettacoli, passeggiate, incontri, conferenze; nel 2013 ha ideato Cantiere Futurarte (www.cantierefuturarte.com), nel 2015 ha lavorato come attore in due produzioni del Teatro della Toscana (Il deserto dei Tartari Lettura teatrale a puntate e Il sogno di Alice) e da Ottobre lavora come animatore nella struttura socio-sanitaria RSA “Il Giglio” in cui sviluppa i propri progetti. Quest’anno sta portando avanti il progetto Esperimento Deserto(esperimentodeserto.wordpress.com), e il progetto Amleto2016, un percorso di formazione con messa in scena finale per Under 25, all’interno della Residenza per anziani.

Tutte le info sulla rassegna “Dritto al cuore”

More from Discover Pistoia

Sulla seta trionfa la natura

Le forme e i giochi di colore del paliotto del 1601 conservato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *