Pistoia prosegue nel cammino per diventare capitale italiana della cultura

wwf-eventi-inquinamento-pistoia-discoverpistoia

Appuntamento a Lucca il 9 ottobre, con le altre candidate a capitale italiana della cultura.

Pistoia, candidata a diventare capitale italiana della Cultura 2016 e 2017, incontrerà le altre città in lizza il prossimo 9 ottobre a Lucca, nell’ambito del Lubec, la rassegna organizzata da Promo PA Fondazione, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio e la partecipazione del Mibact.

L’iniziativa mira a creare una rete di collaborazione e cooperazione per lo scambio di informazioni e la valorizzazione dei territori tra le dieci candidate 2016/2017, per la precisione Aquileia, Como, Ercolano, Mantova, Parma, Pisa, Spoleto, Terni, Taranto e appunto Pistoia. Saranno presenti al dibattito anche le protagoniste dell’anno in corso, ovvero Siena, Ravenna, Lecce, Perugia e la capitale europea della cultura 2019 Matera.

Ma veniamo alla nostra Pistoia: la città per la sua candidatura punta su progetti significativi e di rilancio, in particolare la rigenerazione e riqualificazione urbane dei 76.000 mq dell’antico Ospedale del Ceppo, delle Mura urbane, dei percorsi ciclopedonali immersi nel verde del centro storico, sullo sviluppo di Palazzo Fabroni, museo dell’arte moderna e contemporanea.

In programma anche la realizzazione di una mostra su Marino Marini in collaborazione con la Fondazione Guggenheim, oltre al rinnovo dei grandi festival, dai Dialoghi sull’Uomo al Pistoia Blues, a Leggere La Città.

More from Discover Pistoia

Centro Culturale Il Funaro

IL FUNARO di Pistoia è un importantissimo centro culturale ed un vero...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *