Radio Bruno Estate ancora una volta in Piazza Duomo

wwf-eventi-inquinamento-pistoia-discoverpistoia

Lunedì 20 luglio alle 20.30 torna il concertone.

Torna a Pistoia il Radio Bruno Estate, lo spettacolo musicale completamente gratuito che lunedì 20 luglio dalle 20:30 farà ballare Piazza Duomo a Pistoia.

L’evento, che si inserisce a pieno titolo nella rassegna Pistoia Festival 2015, fa tappa nella nostra città dopo ben 5 anni. I cantanti presenti rappresentano un pò tutte le generazioni di pubblico e Radio Bruno dà a tutti la possibilità di ascoltare i propri artisti preferiti. La manifestazione Radio Bruno Estate è oggi una delle produzioni musicali più importanti e apprezzate in ambito nazionale.

“Torniamo a Pistoia a regalare una grande festa per la città– racconta il Presidente di Radio Bruno, Gianni Prandi, in una dichiarazione – porteremo nella bellissima piazza Duomo uno spettacolo di grande livello con protagonisti i big della musica e i loro successi avvicinandoci così agli ascoltatori toscani, in costante crescita”.

“Il concerto di Radio Bruno – sottolinea l’assessore alla cultura del Comune di Pistoia Elena Becheri – sarà una bella occasione per vivere una serata speciale aperta a tutti. L’evento è anche un’importante strumento di promozione del territorio, considerato che si esibiranno nomi molto conosciuti dal grande pubblico e la serata musicale potrà essere seguita anche in diretta streaming e sulle frequenze della radio”.

DSC 3290  dear jack 1024x1022

Passiamo ai nomi degli artisti presenti sul palco: Dear JackGuè PequenoChiara per i giovanissimi, ma anche Deborah Iurato, stella di Amici, Anna Tatangelo e Bianca Atzei. La storia della musica leggera italiana è di scena con Ron, i Nomadi, Paola Turci, senza dimenticare Matteo Becucci, vincitore della primissima edizione di X Factor e i Rio.

Un grande appuntamento musicale che si inserisce nella quantomai ricca estate pistoiese!

More from Discover Pistoia

5 tesori nascosti di Pistoia

Una mini-guida per farvi conoscere cinque curiosità della nostra città.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *