Si chiude “Dritto al Cuore”. Con una festa totale

Appuntamento conclusivo della rassegna per il 9 luglio alla Fondazione Tronci con Belli, Vannucci e Marrese.

Dopo sei interessantissimi appuntamenti che hanno avvicinato numerose persone, si conclude presso la Fondazione Luigi Tronci a Pistoia la rassegna “Dritto al Cuore” 2016. Nell’evento conclusivo gli artisti Vincenzo Fiore Marrese, Jacopo Belli ed Elena Vannucci si cimenteranno in una performance connessa dall’improvvisazione musicale.

Marrese, della compagnia Teatro Anatomico, porterà in scena “Lungo il corpo”, pittura e musica elettronica, spettacolo che ha debuttato lo scorso 11 marzo all’interno del festival “Discordanze” diretto da Luigi Guarnieri. A seguire, connessi da un improvvisazione musicale comune, sarà la volta di “squeck” breve sonorizzazione fra il tempo lungo e la fretta (elettro-acustico).

Dopo questo intermezzo si terrà lo spettacolo di Jacopo Belli ed Elena Vannucci, “Teatro di natura”, su testi della casa editrice Coazinzola press, scritti da Riccardo Duranti tratti da Meditamondo; da Paola Ballerini da “Dentro l’iride radici”; da Simon Marsh da “Contatti”; da Maria Grazia Tonetto da “Nonostanze”; da Stella Sacchini da “Fuori posto”; da Rino Cavasino da “Amurusanza”; da John Berger da “Il fuoco dello sguardo”; da Fabio Cirachi da “Uomini che si voltano”.
Tutti i testi sono editi da Coazinzola, piccola casa editrice indipendente fondata dal traduttore, professore e poeta, Riccardo Duranti.Lo spettacolo “Teatro di natura” ha debuttato lo scorso 2 luglio, a Fara in Sabina all’interno di “Città Invisibili” di Teatro Potlach.

La festa è aperta anche agli altri artisti che vorranno partecipare, previa prenotazione al numero 335/1616648.

More from Discover Pistoia

Un gennaio di appuntamenti per i musei di Pistoia

Palazzo Fabroni, Museo Civico, Museo del Ricamo e Museo Marino Marini: le...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *