Bandiere Arancioni 2017, ci sono Cutigliano e Collodi

Sono due i borghi della Provincia di Pistoia che si prendono il riconoscimento del Touring Club per il 2017

38 paesi in tutta la Toscana, la regione italiana con più riconoscimenti, e di questi due sono nel territorio della provincia di Pistoia. Il Touring Club, come ogni anno, ha stilato la graduatoria delle Bandiere Arancioni d’Italia, il riconoscimento che va a quei borghi che si contraddistinguono per la qualità e l’eccellenza nella loro accoglienza.

Fra i 38 borghi scelti la parte del leone spetta alla provincia di Siena con ben 16 paesi premiati e Pistoia si difende con il simbolo per eccellenza della Toscana nel mondo, vale a dire Collodi e Pinocchio, e Cutigliano che incanta sia d’estate che d’inverno per il suo piacevole centro cittadino e per i boschi ed i sentieri della Montagna Pistoiese.

doganaccia villa garzoni 9

La Doganaccia in pieno inverno sotto la coltre di neve ed il borgo di Collodi

E poi le ricette tradizionali della cucina povera dei nostri monti oltre ai prodotti tipici come il Pecorino a Latte Crudo, presidio Slow Food, i mirtilli e le castagne per quanto riguarda Cutigliano.

Collodi, invece, non ha bisogno di presentazioni con il suo parco, lo Storico Giardino di Villa Garzoni ed il borgo arroccato sulle colline che domina la Valdinievole.

PER SAPERNE DI PIU’

Cutigliano e la Doganaccia: uno dei poli turistici della nostra Montagna Pistoiese

Cosa fare e cosa vedere a Collodi

Scopri tutte le 38 Bandiere Arancioni in Toscana

redazione discover

More from Discover Pistoia

Con NATURART al Museo della Carta e all’Archivio Storico Magnani di Pescia

Dopo aver dedicato, sul numero 30, un ampio articolo al Museo della...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *