Il primo social trekking in arrivo a Pistoia

Torna a nuova vita la chiesa di San Biagino

Dal 24 al 26 febbraio tre giornate dedicate al trekking urbano. Discover Pistoia fra i media partner dell’iniziativa

Per tre giorni, a fine febbraio, Pistoia sarà la location ideale per una full immersion nel trekking urbano alla scoperta delle bellezze di Pistoia da conoscere ed apprezzare in compagnia e, soprattutto, camminando. Dal 24 al 26 febbraio, infatti, sarà la volta del “Social Trekking” a Pistoia, iniziativa promossa da “Walden viaggi a piedi” con Discover Pistoia che figura fra gli “amici” di questa interessante iniziativa.

Sarà un modo per camminare sulle colline pistoiesi ed in città, un festival ad impatto zero perché i partecipanti si muoveranno esclusivamente a piedi o al massimo sfruttando i mezzi pubblici.

IL PROGRAMMA

Venerdì 24 febbraio. Ritrovo alle 16 presso la chiesa di San Biagino, appositamente aperta per l’occasione, per scoprire questo luogo sconosciuto ai più che aprirà il percorso all’interno del centro città. Alle 17 trasferimento a Candeglia (possibilità di effettuare il viaggio sia a piedi che con l’autobus) per andare al ritrovo delle 18.30 a “Villa Rospigliosi” dove si parlerà de “Il cammino e l’incontro”. Presso la villa ci sarà la cena e, subito dopo, si parlerà di Ippolito Desideri.

Sabato 25 febbraio. Giornata intensissima e ricca di significati. Il primo ritrovo è al mattino alle 8.20 presso la stazione di Pistoia Ovest salendo a bordo del treno che porta verso Porretta. Ci sarà l’apertura straordinaria della stazione di Piteccio con l’inizio dell’escursione che porterà i presenti al borgo di Castagno e ritorno con pranzo presso la Pro Loco di Piteccio. Rientrati a Pistoia con il convoglio delle 13.50, dalle 14.45 alle 17 ci saranno le “camminate a sorpresa” nel centro cittadino con ritrovo in Piazza San Francesco. Dopo una breve sosta, di nuovo, alla chiesa di San Biagino, alle 17.30 partenza verso il circolo Arci delle Fornaci dove ci sarà la cena e poi chiusura con musica in libertà.

Domenica 26 febbraio. Il piatto forte della giornata sono 11 chilometri di cammino. Primo ritrovo previsto in Porta Lucchese, secondo a Pontelungo e poi escursione per strade poco frequentate raggiungendo il Convento di Giaccherino, Castellina e pranzo a Serravalle Pistoiese. Qui, intorno alle 14.30, si potrà visitare il borgo per poi ripartire verso Pistoia in treno.

INFO E PRENOTAZIONI

Email: socialtrekking@waldenviaggiapiedi.it

Questo il sito ufficiale: http://www.socialtrekking.it/social-trekking-pistoia-2017/#presentazione

 

redazione discover

Tags from the story
, ,
More from Discover Pistoia

Chiesa del Tau

Nome opera: Chiesa del Tau Indirizzo: Corso Silvano Fedi 28 – 51100...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *