Open Day al Deposito Rotabili Storici di Pistoia

Grande successo di pubblico sabato 7 e domenica 8 aprile per il Deposito Rotabili Storici di Pistoia: completamente esuriti i treni storici sulla Ferrovia Porrettana organizzati da Fondazione Fs.

Sbuffi di vapore e tanta storia hanno caratterizzato l’Open Day del Deposito Rotabili Storici di Pistoia. Un vero e proprio spettacolo caratterizzato da gesti, attrezzi e rumori davvero d’altri tempi che ha coinvolto tutto il pubblico con i più piccoli che hanno potuto scoprire e soprattutto vedere dal vivo com’erano i treni di un tempo grazie anche al personale di Fondazione Fs che si è cimentato sia nelle operazioni di giratura di una locomotiva a vapore utilizzando la piattaforma girevole presente nel Deposito che nella dimostrazione di sollevamento della gru ferroviaria.

Per i tantissimi appassionati intervenuti, avvantaggiati anche dal bel tempo che ha caratterizzato il week end, è stato possibile vedere caratteristiche foto d’epoca, pezzi di archeologia ferroviaria, plastici e consultare altro materiale proveniente per la maggior parte dall’Archivio Storico delle Ferrovie di Via Spartaco Lavagnini a Firenze. Inoltre, a bordo di un bagagliaio storico degli anni 30 presente in Deposito, è stato emesso uno speciale annullo filatelico, un evento particolarmente gradito a grandi e piccoli.

Ogni prima domenica del mese fino ad agosto continuerà l’appuntamento con i treni storici da Pistoia a Porretta con l’obiettivo dichiarato, da parte di Fondazione Fs, Regione e Comune di Pistoia, di far diventare questi appuntamenti periodici, con partenze programmate ogni mese, in modo da valorizzare turisticamente una tratta ferroviaria davvero unica nel suo genere.

Il Deposito dei Rotabili Storici di Pistoia è visitabile dal pubblico ogni prima domenica del mese dalle ore 10.00 alle 15.00. Ogni martedì e giovedì, invece, dalle 10.00 alle 16.00 è possibile prenotare visite guidate.

Info www.fondazionefs.it

Foto Fondazione FS

More from Discover Pistoia

Cosa succede nella Piana pistoiese?

A volte è necessario guardare oltre ciò che si vede…
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *