Partecipa anche tu a Street Art Agliana 2016 con Moneyless

Svelati i luoghi dei due murales che verranno allestiti ad Agliana: al magazzino comunal ed alla scuola “Angeli Custodi” a San Michele.

Oramai manca pochissimo e prenderà il via l’esperienza di “Street Art Agliana” edizione 2016. Il grande protagonista, come già anticipato da Discover Pistoia che sarà media partner dell’iniziativa, è Teo Moneyless Pirisi che ha sposato in pieno il progetto promosso e portato avanti, per il secondo anno consecutivo, dall’amministrazione comunale di Agliana assieme a Keras Società Cooperativa.

Un evento che attirerà ad Agliana, oltre alla curiosità degli abitanti, anche numerose persone provenienti dal resto della provincia e dalla Toscana affascinate dalle opere murarie dell’artista lucchese. Una occasione unica per vederlo all’opera dal “vivo” non con una creazione fine a se stessa ma come un qualcosa di suo che poi lascerà alla città in due luoghi scelti appositamente.

moneyless locandina 3 locandina moneyless 2

Una delle creazioni di Moneyless e la locandina della prima installazione: si parte lunedì 23 maggio

Dopo il primo incontro con i ragazzi di Agliana, sono stati svelati i louoghi delle installazioni dove l’artista realizzerà i suoi murales. Il primo intervento sarà realizzato a partire dalla sera del 23 maggio presso il magazzino comunale di Agliana (via Giorgio La Pira). Il grande edifico è stato individuato dall’Amministrazione Comunale di Agliana e messo a disposizione dell’artista. Moneyless ha disegnato un murales che ricoprirà una superficie di circa 360 metri quadrati, diventando una degli interventi più grandi presenti in Toscana, insieme al lavoro eseguito sempre da Moneyless ad Arezzo e Tuttomondo di Keith Haring (Pisa).

locandina moneyless 1 moneyless 11

La locandina per la seconda installazione alla scuola ed una delle sue precedenti opere

Dal 23 al 27 maggio i cittadini di Agliana e delle città limitrofe sono invitati a seguire da vicino la realizzazione del murales, in quanto l’intervento sarà perfettamente visibile dal parco adiacente il magazzino comunale. A partire dal 30 maggio Moneyless realizzerà anche un secondo intervento, presso la scuola paritaria Angeli Custodi, situata nel quartiere di San Michele.

Un evento imperdibile che farà conoscere il particolare stile di Teo e delle sue creazioni d’arte.

redazione discover

More from Discover Pistoia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *