Pistoia fra le 10 città al mondo da visitare obbligatoriamente nel 2017

Il riconoscimento arriva dalla guida “Best in Travel” di “Lonely Planet”, una delle più famose in Italia. Pistoia è l’unica città menzionata della penisola.

Ci sono 10 luoghi imperdibili nel mondo da visitare nel 2017 se si vuole essere turisti perfetti. A rivelarlo è una delle guide più apprezzate nel panorama nazionale e non solo come “Best in Travel” di “Lonely Planet” e fra questi luoghi, in vista del prossimo anno, c’è anche Pistoia.

Già, perché la Capitale Italiana della Cultura è stata scelta all’interno di un ristrettissimo novero di città, anche ben più grandi e più famose, e soprattutto è l’unica destinazione scelta per l’Italia. Come dire: chi vuole venire nel bel paese nel 2017, non può fare a meno di visitare Piazza Duomo ed i suoi dintorni.

biblioteca citta1 cattedrale san zeno

La vita all’interno della Biblioteca San Giorgio e la panoramica di Piazza Duomo

Scorrendo l’elenco messo a disposizione dal sito di Lonely Planet, Pistoia figura al sesto posto mettendosi alle spalle la capitale della Corea del Sud, Seul, che nel 2017 inaugurerà il Seoul Skygarden, una sorta di orto botanico a cielo aperto lungo un cavalcavia che misura quasi un chilometro. Ancora più indietro Lisbona, settima, Mosca, ottava, che si appresta ad avvicinarsi al centenario della Rivoluzione e mette nel mirino l’appuntamento con il Mondiale di Calcio 2018, finendo poi a Portland in Oregon dove il 21 agosto 2017 ci sarà la miglior posizione possibile per godersi l’eclissi totale di sole.

Nei primi cinque posti stilati dalla rivista, invece, ci sono Bordeaux in Francia, Città del Capo in Sudafrica che il prossimo anno inaugurerà lo “Zeits Museum of Contemporary Art Africa (MOCAA)”, Los Angeles, Ohrid in Macedonia che si sta per attrezzare ad un epocale cambiamento paesaggistico per diventare una ambita meta turistica e quindi può essere l’occasione giusta per vedere ancora questo luogo incontaminato oltre a Merida in Messico: uno dei luoghi simbolo della penisola dello Yucatan che sarà Capitale Americana della Cultura.

madonna pergola museo civico pistoia orologio campanile 2

La Madonna della Pergola al Museo Civico e l’orologio del Campanile di Piazza Duomo (foto NATURART)

Ed ecco che qui ci rientra anche Pistoia. In attesa di conoscere quelli che saranno i programmi per la città, un altro ulteriore ed importante riconoscimento oltre che un bella vetrina dal punto di vista turistico: Piazza del Duomo, la Sala, il Palazzo dei Vescovi, il Fregio Robbiano e molto altro ancora stanno aspettando il grande appuntamento con Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017.

redazione discover

 

 

 

 

More from Discover Pistoia

Fiabesco bosco tardogotico

Enigma stupendo, dall’origine incerta, fra natura e cielo.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *