Cultura musicale senza confini

coro-citta-pistoia
Cultura musicale senza confini

Un repertorio che spazia in tutti i generi.

Il repertorio spazia dalla musica rinascimentale a quella contemporanea, senza disdegnare i generi tradizionale e popolare, un repertorio, insomma, che comprende brani a carattere religioso e profano, a cappella, con strumenti e spiritual. Attivo nell’Associazione Artistico-Culturale Città di Pistoia, il Coro, fondato nel 1981, è formato da 40 elementi misti. Impegnato, ormai, in continua attività, anche, a livello internazionale, Il Coro Città di Pistoia fu istituito nel 1981 come Associazione corale e ha fra i suoi scopi prioritari la costituzione di gruppi vocali e strumentali fra i propri soci. Il Gruppo madrigalistico, il Coro misto e il Gruppo orchestrale sono, da tempo, attivi stabilmente, diventando un punto di riferimento importante per musicisti e appassionati di coltura musicale, varcando i confini provinciali e nazionali.

Fra i principi fondamentali del proprio impegno, il Coro si pone promozione e ricerca filarmonica di base, non trascurando di far conoscere i vari stili polifonici. Attività e progetti sono sempre immaginati e realizzati nella prospettiva e nello sviluppo della didattica musicale e per incontri e scambi culturali con organizzazioni straniere specie studentesche. Programmi, certamente, assai complessi, che esigono e propongono una costante collaborazione con gli enti pubblici.
Coro città di Pistoia

Sono un esempio la partecipazione del Coro al progetto del Comune “Studiare a Pistoia”, supportando l’organizzazione di concerti per gruppi vocali e orchestrali. Presente anche al fianco di varie istituzioni e associazioni (Comune di Quarrata, Caript, Fondazione Banche di Pistoia e Vignole, Conad, CNA, Amici dell’Opera, Centro Donati e Associazione Stammittsch) in occasione di ricorrenze civili o religiose, o di manifestazioni culturali e di beneficienza. Uno dei tanti fiori all’occhiello di questa importantissima istituzione locale, è l’organizzazione della Rassegna Internazionale “Don Batignani” (in onore del compianto parroco della Chiesa della Madonna dell’Umiltà) che ospita ogni anno, in varie chiese di Pistoia, concerti di gruppi vocali e strumentali provenienti da tutta Europa.
Per questi suoi impegni in Italia e all’estero, da definirsi soprattutto civili, al Coro di Pistoia sono stati attribuiti molti riconoscimenti, fra cui, nel 2009, il Premio “La Pira” alla Cultura.
Anima e motore del Coro è il Maestro Gianfranco Tolve. Diplomato in Musica Corale, Direzione di coro e in Didattica della Musica presso il consevatorio L. Cherubini di Firenze, Tolve ha veramente cultura e personalità per realizzare progetti ed esibizioni di vertice sia a livello locale sia sulle scene internazionali.

E. P.

Tags from the story
, , ,
More from Discover Pistoia

Il pane buono della montagna in mostra a San Marcello Pistoiese

Domenica 3 luglio 10° edizione di “Bono come il pane”, un modo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *