Ultime notizie:

A Palazzo del Tau musica, beneficenza e arte “Per Marino”

Nel giardino delle Ortensie del Palazzo del Tau, un...

Ultime notizie:

A Palazzo del Tau musica, beneficenza e arte “Per Marino”

Nel giardino delle Ortensie del Palazzo del Tau, un...

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Al via il Popiglio Django Festival 2022

07lug(lug 7)21:3010(lug 10)0:00Al via il Popiglio Django Festival 2022Il festival internazionale di chitarra di Popiglio, giunto alla sua quinta edizione, è dedicato alla figura di Django Reinhardt ed è il rapporto dialettico fra ricerca e sperimentazione che ne anima i contenuti e le proposte.

Dettagli dell'evento

La quinta edizione del festival si svolgerà nei giorni 7-10 Luglio 2022.
Sono previsti tre concerti serali (dal 7 al 9 alle 21.30) al Teatro Mascagni di Popiglio, due concerti aperitivo (18-19.30) i giorni 8 e 9, un concerto pomeridiano a conclusione del festival (Domenica 10, alle 18) e sempre Domenica l’esibizione dei tre corsi base di canto, chitarra e tap-dance (ore 16 – 18) nello spazio all’aperto messo a disposizione dagli agriturismi Le Dogane e Lambure, sulle rive del fiume Lima a dieci minuti di cammino dal Teatro, con a fianco lo splendido ponte medievale di Castruccio (il luogo è naturalmente raggiungibile anche in macchina).

Sono inoltre previsti tre ulteriori concerti decentrati nelle frazioni del comune di San Marcello Piteglio il 13,14 e 16 Luglio: nell’ordine Nick Becattini Band al giardino soprastante la sede  dell’ecomuseo a Gavinana, Abbey Road Dixie Band, a Calamecca e Totem & Tabù a Crespole nelle sale dello pro-loco.

L’aspetto didattico si articolerà quest’anno su due differenti attività: tre i corsi di base della durata di circa 12 ore complessive suddivise nei giorni 7-8-9-10 Luglio : chitarra (insegnante Dario Napoli) canto (a cura di Claudia Tellini e Nicola Vernuccio) ballo swing e Tap ( a cura di Eva Agostinelli).
Ai corsi base saranno come sempre affiancate le masterclass (circa due ore) a cura dei musicisti in cartellone, presumibilmente la mattina successiva all’esibizione in teatro.

I CONCERTI
Giovedì 7 alle 21.30 il festival si aprirà con il concerto del quartetto alsaziano di Brady Winterstein, Venerdì 8 sarà la volta dell’Orchestra Bailam, quintetto genovese, e Sabato 9 dei Musica da Ripostiglio che spazia tra canzoni originali e classici italiani (Conte, Carosone, Celentano), in un’atmosfera tipicamente retrò in cui lo swing dei primi anni del ‘900, si tinge di influenze gitane e francesi.
Domenica 10 presso Le Dogane, dalle ore 16 alle 18 si svolgerà il saggio conclusivo di tutti i partecipanti ai corsi ed alle masterclass; le tre classi si esibiranno sia singolarmente (chitarristi, cantanti, ballerini) sia collaborando fra di loro, per dare vita ad un gruppo allargato che vedrà coinvolti tutti i partecipanti.
A conclusione del festival, omaggio al chitarrista fiorentino Leonardo Boni, recentemente scomparso, con un concerto tributo allestito per l’occasione dai suoi colleghi musicisti: la Leo Boni tribute band.

INGRESSO AI CONCERTI E PARTECIPAZIONE AI CORSI
Le serate al Teatro Mascagni prevedono un ingresso di 10 euro.
Le attività svolte presso l’agriturismo Le Dogane (concerti aperitivo, saggio conclusivo e concerto finale) saranno a ingresso libero.
Ai partecipanti dei vari corsi sarà offerta la possibilità di soggiornare (vitto e alloggio) a prezzo vantaggioso, presso la struttura Casa Nicola, a pochi metri dal Teatro.
Partecipazione ai corsi: dai 30 ai 50 euro cadauno (info e iscrizioni 347- 6644087, gerimaus@hotmail.com)

INFO E CONTATTI
Prenotazione biglietti Teatro: Biblioteca Bellucci 0573621289
Iscrizione ai corsi: 3476644087 gerimaus@hotmail.com
Numero verde per info: 800974102

more

oRARIO

7 (Giovedì) 21:30 - 10 (Domenica) 0:00

Location

Comune di San Marcello Piteglio