ottobre, 2021

24ott12:2312:23Autunno in Valdinievole 2021: il calendario si conclude con due visite ai margini del Padule e sulle colline di Pescia.

more

Dettagli dell'evento


Il calendario di visite guidate “Autunno in Valdinievole”, organizzato dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio, si avvia alla conclusione con le ultime visite di ottobre.
Domenica 24 ottobre (ore 9-12) è in programma “La vita rurale in Padule”, un itinerario sulla storia e le tradizioni locali ai margini del Padule.
Attraverso un percorso sui terreni appartenuti nel passato alla Fattoria Medicea di Stabbia impariamo a conoscere la vita di agricoltori, pescatori, cacciatori che per secoli hanno dato vita a una civiltà rurale di cui ancora oggi si possono apprezzare le tracce.
Il percorso inizia dalla frazione di Stabbia; passando di fronte alla Villa Medicea (attualmente non visitabile), si scende lungo una comoda sterrata fino alla zona di Bagnolo, dove si trova il Museo della Civiltà Contadina “Casa Dei” che raccoglie una collezione di attrezzature agricole e di oggetti legati alla vita rurale.


Si prosegue verso il Giardino della Meditazione, realizzato dal Comune di Cerreto Guidi in ricordo dei caduti dell’Eccidio, e poi sul percorso attrezzato “Vincio Vecchio”, su un’area che porta i segni delle antiche bonifiche per colmata.
Domenica 31 ottobre (ore 9-13) è la volta di un’escursione a Croce a Veglia, nella Velleriana, alla scoperta dei paesaggi quasi alpini della “Svizzera pesciatina”.
I rilievi che sovrastano il paese di Pontito, il più alto dei castelli della Valleriana, sono di notevole valore naturalistico per la presenza di habitat rari, derivanti dalla natura geologica del terreno e dalla secolare attività di pastorizia tradizionale.
Il percorso consente di apprezzare il mosaico di habitat presenti: i prati-pascoli intervallati da affioramenti rocciosi calcarei; gli arbusteti, dominati da biancospino, rosa canina e corniolo; i pascoli arborati, con aceri monumentali e varie tipologie di bosco.
A tratti si raggiungono punti panoramici che offrono scenari di forte impatto, come l’affaccio sulla Val di Lima e la vista sui monti Memoriante e Penna di Lucchio. La flora e la fauna contemplano molti elementi rari; in particolare l’area si presta all’osservazione di uccelli rapaci e di specie legate ad ambienti rupestri.

Le visite, aperte a tutti, si svolgono in sicurezza e sono sempre condotte da una Guida Ambientale qualificata; il calendario ed i programmi aggiornati delle escursioni si trovano sul sito www.paduledifucecchio.eu
Per partecipare è necessaria la prenotazione presso il Centro inviando una mail a fucecchio@zoneumidetoscane.it con nome, numero dei partecipanti ed un recapito telefonico per eventuali comunicazioni.

 

oRARIO

(Domenica) 12:23 - 12:23

Location

Museo della civiltà contadina e Svizzera Pesciatina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X