Ultime notizie:

Primavera al museo 2024: le iniziative dei Musei Civici

Nel fine settimana tra il 19 e il 21...

Ultime notizie:

Primavera al museo 2024: le iniziative dei Musei Civici

Nel fine settimana tra il 19 e il 21...

Week end con la Fiera dell’Antiquario Città di Pistoia

Nella Cattedrale di via Pertini i banchi degli operatori...

Voglia di vivere incontra Laura Cappellini, autrice del libro ‘La pietra e la bestia’

Il Pantheon degli uomini illustri, sabato 13 aprile alle...

La memoria del futuro

06gen(gen 6)16:3016(gen 16)11:00La memoria del futuroPiù di 6mila opere digitalizzate dai musei aderenti al SIMUP

Dettagli dell'evento

Sono oltre 6mila le opere digitalizzate in cinque musei della provincia di Pistoia aderenti al SIMUP, il Sistema Museale Pistoiese. Questo grazie al progetto di catalogazione elettronica La memoria del futuro, realizzato nel biennio 2022-2023 anche grazie al bando Restauro di Fondazione Caript.
A Pistoia l’attività di catalogazione e digitalizzazione ha riguardato il patrimonio storico-artistico del Museo civico d’arte antica con l’aggiornamento critico-bibliografico e il popolamento dei campi descrittivi delle schede catalografiche relative a 392 beni. Inoltre, per 38 opere tra le principali esposte nel museo, si è provveduto all’elaborazione di un testo di commento storico-critico, corredato da bibliografia selezionata, funzionale alla predisposizione di un sito delle collezioni, prossimamente accessibile online. Le ricerche svolte nel corso del lavoro hanno infine permesso l’individuazione o il chiarimento di alcuni importanti aspetti relativi ai beni.
Per il Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi sono state elaborate, in italiano e in inglese, circa 200 schede di catalogo dei reperti più significativi, corredate da fotografie e glossari, utili sia alla gestione interna che alla condivisione online. Per la definizione dei glossari e la valutazione della leggibilità dei testi è stata condotta un’attività di lettura partecipata che ha coinvolto un gruppo di “lettorisperimentatori”.
Questo lavoro integra la catalogazione che in questi ultimi anni ha già prodotto circa 6600 schede sintetiche dei beni conservati nell’area archeologica.
La Gipsoteca Libero Andreotti e il Museo Civico Palazzo Galeotti di Pescia hanno fotografato e digitalizzato opere grafiche per un totale complessivo di 1800 immagini, fra le quali disegni di Libero Andreotti e del fondo novecentesco di Palazzo Galeotti. Tutto il materiale è stato inoltre schedato con il modulo per l’inventariazione rilasciato dal Ministero dei Beni Culturali.
Nel Museo della Carta di Pescia, invece, il progetto ha permesso di digitalizzare, per la fruizione da parte degli studiosi, 4mila documenti dell’Archivio Storico Magnani, che con i suoi 700 metri lineari di documentazione rappresenta uno dei maggiori archivi d’impresa in Italia. Con l’iniziativa il museo ha inoltre attivato collaborazioni con la Direzione Generale Archivi del Ministero della Cultura italiano e con un consorzio di enti e musei europei per la digitalizzazione dei documenti sulla piattaforma dell’Unione europea Europeana.eu.

EPIFANIA AL MUSEO!
Le sedi di Fondazione Pistoia Musei restano regolarmente aperte anche sabato 6 gennaio. Vieni a scoprire il Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi e l’installazione multimediale Il giardino incantato; il Museo di San Salvatore per un viaggio alla scoperta delle origini antiche della città; le Collezioni del Novecento a Palazzo de’ Rossi per una panoramica dell’arte del secolo scorso fino alla contemporaneità a Pistoia. Le sedi di Fondazione Pistoia Musei restano regolarmente aperte dalle 10 alle 18 anche sabato 6 gennaio

VISITA GUIDATA GRATUITA PALAZZO DE’ ROSSI
Sabato 6 gennaio alle 16:30 è possibile visitare Palazzo de’ Rossi, storico edificio settecentesco nel cuore della città. La sede di Fondazione Caript si apre al pubblico con un calendario di visite guidate gratuite, alla scoperta di ambienti normalmente non accessibili che ospitano parte delle sue collezioni d’arte. Le persone che partecipano alla visita hanno diritto al biglietto d’ingresso ridotto a Collezioni del Novecento. Prenotazioni obbligatoria su pistoiamusei.it o allo 0573 974267.

Martedì 16 gennaio ore 11, Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi, piazza del Duomo, Pistoia
PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FONDAZIONE PISTOIA MUSEI
Presentazione alla città della nuova Fondazione Pistoia Musei e della sua programmazione per il 2024, fra mostre originali, eventi speciali e inaugurazioni. L’ingresso è libero e non occorre prenotazione.

more

oRARIO

6 (Sabato) 16:30 - 16 (Martedì) 11:00

Location

Pistoia