Ultime notizie:

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Ultime notizie:

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

A Saturnana inaugurazione del Percorso della Ferriera e dei Mulini del Botro

È previsto per sabato 29 giugno alle 16.00 il...

STORIA, STRUMENTI, SENTIMENTI E CULTURA DEL TANGO ARGENTINO

26gen(gen 26)17:0025mag(mag 25)17:00STORIA, STRUMENTI, SENTIMENTI E CULTURA DEL TANGO ARGENTINOSTIRPE TANGHERA

Dettagli dell'evento

La collaborazione tra Biblioteca San Giorgio e l’Accademia del Tango “Stirpe tanghera” offre nel primo sementre del nuovo anno un ricco programma di incontri dedicato al mondo affascinante del tango. Il programma vuol costituire una serie di occasioni di approfondimento intorno non soltanto al gesto del ballo ma a tutte le sue implicazioni culturali, musicali, sociali e artistiche. Ma, poiché non si può parlare di tango senza il tango, al termine di ogni incontro gli istruttori di Stirpe Tanghera guideranno una breve pratica (circa 45 min) per chi volesse provare i suoi primi passi di tango e per coinvolgere il pubblico. L’Accademia del Tango ‘Stirpe Tanghera’, con sede a Pistoia, Firenze e Figline Valdarno, ha come obiettivo quello di diffondere il tango. Punta alla creazione di un luogo fisico e figurato di incontro con l’altro; un luogo in movimento – com’è la danza – in cui il ‘sentirsi parte’ diviene di preminente importanza. Per questo ha creato una ‘famiglia Tanghera’, una famiglia allargata, in cui al centro stanno la ricerca dell’origine comune, lo scambio e
lo studio di quella che rimane pur sempre una disciplina artistica, sotto la guida dei due maestri argentini Celeste Rey & Sebastian Nieva.

PROGRAMMA

Venerdì 26 gennaio, ore 17 – Auditorium Terzani
IL TANGO E IL SUO BANDONEON
con il Duo Sonder (Nicolas Maceratesi, bandeon, e Melody Quinteros, violino)
Il Bandoneon è uno strumento musicale progettato in Germania. Giunto nel Río de la Plata, fu adottato dai musicisti dell’epoca e contribuì alla formazione del suono particolare del tango, diventandone un vero e proprio simbolo.

Sabato 17 febbraio, ore 17 – Auditorium Terzani
TANGO, BIOMECCANICA E SALUTE
Presentazione del libro “Tutto in un passo nell’abbraccio”, di Giorgio Gaggiotti
Il dott. Gaggiotti è un medico chirurgo. Durante i suoi studi ha approfondito il tema della Biomeccanica del movimento del tango e racchiuso la sua conoscenza sul tema nel libro che viene presentato.

Sabato 23 marzo, ore 17 – Auditorium Terzani
EL TANGO, LA MUSICA Y LOS MUSICOS con Pablo Covacevich
Pablo Covacevich è un musicista argentino che si dedica al tango dal 1996.
Chitarrista, compositore ed arrangiatore di fama internazionale, conduce un viaggio lungo la storia della musica del tango e dei suoi musicisti.

Sabato 27 aprile, ore 17 – Auditorium Terzani
HISTORIETAS DE TANGO con Riccarco Innocenti
Riccardo Innocenti è un noto fumettista pistoiese. Al ritmo del tango ci accompagna con i suoi disegni all’interno dei testi di alcuni famosi brani di tango.

Sabato 25 maggio, ore 17 – Auditorium Terzani
TANGO ARGENTINO, STORIA DEL BALLO
con Celeste Rey & Sebastian Nieva, direttori di Accademi del Tango ‘Stirpe Tanghera’. I direttori artistici del’Accademia, coadiuvati dal proprio staff, racconteranno “pillole” di storia del tango e delle sue origini e si esibiranno in una breve performance dimostrativa.

more

oRARIO

Gennaio 26 (Venerdì) 17:00 - Maggio 25 (Sabato) 17:00