Ultime notizie:

Primavera al museo 2024: le iniziative dei Musei Civici

Nel fine settimana tra il 19 e il 21...

Ultime notizie:

Primavera al museo 2024: le iniziative dei Musei Civici

Nel fine settimana tra il 19 e il 21...

Week end con la Fiera dell’Antiquario Città di Pistoia

Nella Cattedrale di via Pertini i banchi degli operatori...

Voglia di vivere incontra Laura Cappellini, autrice del libro ‘La pietra e la bestia’

Il Pantheon degli uomini illustri, sabato 13 aprile alle...

Un salto nella Toscana Verde

È online il portale nato dall’esperienza di NATURART. Un modo nuovo per far conoscere il nostro territorio.

Quello che fino a poco tempo fa era un embrione oramai si sta trasformando in un progetto avviato, ambizioso e che, giorno dopo giorno, continua a crescere.

Un punto di riferimento, l’unico riconosciuto da Fondazione Sistema Toscana come referente territoriale per creare un flusso di informazioni verso i canali di promozione regionali, nel quale trovare il meglio di quel che può offrire il territorio: eventi, mostre, itinerari alla scoperta delle bellezze della provincia di Pistoia.

La prima uscita pubblica, dopo la presentazione avvenuta presso la Biblioteca San Giorgio il 24 aprile scorso di fronte a tutti i rappresentanti delle istituzioni locali, è stata in occasione della rassegna “La Toscana in Bocca” con lo stand di Discover Pistoia preso d’assalto da turisti e curiosi che volevano saperne di più del progetto e delle iniziative portate avanti.

Allo stesso tempo, il pubblico sul web ha iniziato immediatamente ad apprezzare. Oltre 2700 “Mi piace” sulla pagina Facebook dal momento dell’apertura ufficiale del sito, articoli che viaggiano a 6000 visualizzazioni per eventi di richiamo a livello regionale ed accessi singoli al portale che continuano a crescere giorno dopo giorno.

E la costante impennata è dovuta anche alla pubblicazione, quotidiana, delle foto di pregio che in questi anni sono sempre state un elemento caratterizzante di Naturart. Si parla di circa 3.200 sessioni al giorno per un totale di poco inferiore ai 12.000 utenti che, nel primo mese di “vita”, almeno una volta sono entrati sul sito.

Fondamentali, poi, sono anche i numeri sui social network che fanno capire come eventi caratteristici del territorio sono percepiti dagli utenti. Per esempio, il post riguardante l’apertura delle visite guidate al Fregio Robbiano all’ospedale del Ceppo (iniziativa in partnership proprio con Discover Pistoia) ha raggiunto quasi 10.000 persone ciascuno con centinaia di “like” e condivisioni. Ed i numeri sono in forte aumento anche su Instagram e Twitter.

Una grande visibilità, infine, arriva dai canali di Fondazione Sistema Toscana. E’ già stato creato il “tema” Discoverpistoia nella home page di www.intoscana.it ed i contenuti del nostro portale vengono costantemente rilanciati anche su www.turismointoscana.it e sui portali in lingua inglese come Visit Tuscany, Tuscany Arts e Around Tuscany dandoci davvero la possibilità di essere presenti in tutto il mondo.

TESTO

Saverio Melegari

FOTO

Nicolò Begliomini

Campagna #mydiscover

[vc_gallery type=”image_grid” images=”24245,24247,24249,24251,24253,24255,24257,24259,24261,24263,24265,24267,24269,24271,24273,24275,24277,24279,24281″ title=”Un salto nella Toscana Verde”]

Sponsored by:

spot_img

Eventi

aprile, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Voglia di vivere incontra Laura Cappellini, autrice del libro ‘La pietra e la bestia’

Il Pantheon degli uomini illustri, sabato 13 aprile alle...

Natura Medica. Passato e futuro della medicina popolare

Sabato 6 aprile alle ore 17.00 nella Sala Manzini...

Paper Week 2024 al Museo della Carta di Pescia

Nel periodo dal 8 al 14 aprile 2024, si...

Fondazione Un Raggio di Luce ETS, Bakery Training e raccolta fondi

Il 13 Aprile, presso Gustar, in Via Fonda di...
Naturart
Naturart
Pubblicazione di punta della Giorgio Tesi Group è la rivista trimestrale gratuita NATURART, edita in italiano e inglese dal 2010 con l’intento di valorizzare in Italia e all’estero le eccellenze e i tesori custoditi da Pistoia e dalla sua provincia. Naturart è media partner riconosciuto per gli eventi speciali di numerose istituzioni locali impegnate nella promozione del senso di orgoglio e di appartenenza a questo territorio.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

Novecento inatteso

Palazzo Amati Cellesi, già Amati, fu fra Sette e Ottocento la più ampia e sfarzosa residenza nobiliare di Pistoia ed è infatti noto per...

Le bugie hanno le gambe tozze

A Pistoia, in Via Filippo Pacini n. 34, si trova la sede de L’Incontrario, il progetto di integrazione lavorativa e di inclusione sociale per...

La rete della vita

La manifestazione, diretta da Stefano Mancuso, organizzata dagli Editori Laterza e promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, ha indagato La rete della...