Un salto nella Toscana Verde

Un salto nella Toscana Verde

È online il portale nato dall’esperienza di NATURART. Un modo nuovo per far conoscere il nostro territorio.

Quello che fino a poco tempo fa era un embrione oramai si sta trasformando in un progetto avviato, ambizioso e che, giorno dopo giorno, continua a crescere.

Un punto di riferimento, l’unico riconosciuto da Fondazione Sistema Toscana come referente territoriale per creare un flusso di informazioni verso i canali di promozione regionali, nel quale trovare il meglio di quel che può offrire il territorio: eventi, mostre, itinerari alla scoperta delle bellezze della provincia di Pistoia.

La prima uscita pubblica, dopo la presentazione avvenuta presso la Biblioteca San Giorgio il 24 aprile scorso di fronte a tutti i rappresentanti delle istituzioni locali, è stata in occasione della rassegna “La Toscana in Bocca” con lo stand di Discover Pistoia preso d’assalto da turisti e curiosi che volevano saperne di più del progetto e delle iniziative portate avanti.

Allo stesso tempo, il pubblico sul web ha iniziato immediatamente ad apprezzare. Oltre 2700 “Mi piace” sulla pagina Facebook dal momento dell’apertura ufficiale del sito, articoli che viaggiano a 6000 visualizzazioni per eventi di richiamo a livello regionale ed accessi singoli al portale che continuano a crescere giorno dopo giorno.

E la costante impennata è dovuta anche alla pubblicazione, quotidiana, delle foto di pregio che in questi anni sono sempre state un elemento caratterizzante di Naturart. Si parla di circa 3.200 sessioni al giorno per un totale di poco inferiore ai 12.000 utenti che, nel primo mese di “vita”, almeno una volta sono entrati sul sito.

Fondamentali, poi, sono anche i numeri sui social network che fanno capire come eventi caratteristici del territorio sono percepiti dagli utenti. Per esempio, il post riguardante l’apertura delle visite guidate al Fregio Robbiano all’ospedale del Ceppo (iniziativa in partnership proprio con Discover Pistoia) ha raggiunto quasi 10.000 persone ciascuno con centinaia di “like” e condivisioni. Ed i numeri sono in forte aumento anche su Instagram e Twitter.

Una grande visibilità, infine, arriva dai canali di Fondazione Sistema Toscana. E’ già stato creato il “tema” Discoverpistoia nella home page di www.intoscana.it ed i contenuti del nostro portale vengono costantemente rilanciati anche su www.turismointoscana.it e sui portali in lingua inglese come Visit Tuscany, Tuscany Arts e Around Tuscany dandoci davvero la possibilità di essere presenti in tutto il mondo.

TESTO

Saverio Melegari

FOTO

Nicolò Begliomini

Campagna #mydiscover

More from Discover Pistoia

La mostra “Tesori in guerra” raccontata nell’omonimo libro

La mostra “Tesori in guerra l’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione”...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *