Ultime notizie:

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la...

Ultime notizie:

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la...

A Pistoia Giornata Internazionale dei Musei

Venerdì 17 maggio, alle 17 a Palazzo Fabroni la...

Tornano gli “Open Days” di GEA

Dal 10 al 12 maggio tornano gli “Open Days”...

Alla scoperta dell’Arboreto dei cipressi

L’arboreto di cipressi della Giorgio Tesi Group situato a Quarrata è una collezione unica di specie e varietà di cipressi, di cui l’azienda va orgogliosamente fiera, che comprende le specie di Cupressus presenti nel mondo, numerose varietà orticole oggetto di produzione vivaistica e alcune selezioni in corso di valutazione.

Sabato 12 Ottobre alle ore 16.00, in collaborazione con il Comune di Quarrata, è stata organizzata una visita guidata gratuita (Massimo 30 persone), condotta dal Professor Carlo Vezzosi, all’impianto arboreo formato da 260 piante suddivise in 26 specie botaniche, le rimanenti varietà comuni, varietà brevettate e selezioni nuove di Cupressus sempervirens. Le specie provengono dal Nord America, Nord Africa, Sahara, Asia orientale (Cina, Himalaya) e per ciascun tipo sono presenti più di un individuo a seconda dei casi e della specie.

Gli scopi di questo arboreto sono sostanzialmente due: quello didattico – per mostrare le forme, il colore della chioma e il grado di crescita – e quello vivaistico, per fornire materiale di propagazione per la produzione di piantine. Qui le piante sono oggetto di potature minime solo a scopo correttivo della forma e dopo i primi anni di attecchimento e adattamento, le piante cominciano ora ad assumere la loro forma e la caratteristica colorazione del fogliame.

Il Germoplasma raccolto in questa collezione ha un grande valore genetico come conservazione di una parte della biodiversità del genere Cupressus, riunita in un unico terreno e nello stesso ambiente climatico.

A questo progetto, che vede la Giorgio Tesi Group da anni impegnata nella ricerca, nello studio e nella valorizzazione di nuove varietà, ha partecipato, con la fornitura di campioni e di specie botaniche del genere Cupressus presenti nelle varie zone di origine nel mondo, l’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Area di Ricerca Firenze.

 

Per informazioni e prenotazioni, da effettuarsi entro le ore 12.00 di venerdì 11 Ottobre, scrivere alla mail redazione@discoverpistoia.it. Il ritrovo dei partecipanti è fissato per le 15.30 al vivaio Giorgio Tesi Group in Via delle Scalette a Quarrata.

Sponsored by:

spot_img

Eventi

maggio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Pistoia Blues Festival 2024

Si terrà tra il 4 ed il 13 luglio...

Avvicinatevi alla Bellezza!

Pistoia Santiago d'Italia a Napoli con la mostra fotografica...

A Pistoia Giornata Internazionale dei Musei

Venerdì 17 maggio, alle 17 a Palazzo Fabroni la...

Tornano gli “Open Days” di GEA

Dal 10 al 12 maggio tornano gli “Open Days”...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la metà dei vegetali presenti nel Vecchio Continente. Di queste il 15% vive praticamente solo in...

Pistoia Blues Festival 2024

Si terrà tra il 4 ed il 13 luglio 2024 la 43esima edizione del Pistoia Blues Festival prevista tra Piazza Duomo, la Fortezza Santa...

A Pistoia Giornata Internazionale dei Musei

Venerdì 17 maggio, alle 17 a Palazzo Fabroni la conferenza di Marco Fagiani, dal titolo “Soddoma da Verzelli pittore”; sabato 18 maggio, i Musei...