Ultime notizie:

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la...

Ultime notizie:

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la...

A Pistoia Giornata Internazionale dei Musei

Venerdì 17 maggio, alle 17 a Palazzo Fabroni la...

Tornano gli “Open Days” di GEA

Dal 10 al 12 maggio tornano gli “Open Days”...

Il Padule di Notte

Al tramonto (e oltre) nell’area de Le Morette.

Come ogni anno il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio organizza, da marzo a luglio, un ricco programma di visite guidate nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio (aree Le Morette e Righetti) e negli ambienti naturali vicini; le visite sono aperte a tutti gli interessati, tramite il versamento di una quota di partecipazione.

Visto che i posti per la visita di venerdì 3 luglio sono andati esauriti, abbiamo messo in programma una visita in più per la serata di venerdì 10 luglio.

Venerdì 10 luglio (ore 19-22) è in programma la visita guidata “Il Padule di notte: al tramonto (e oltre) nell’area de Le Morette”.

La parte iniziale della visita in Padule è dedicata al birdwatching: grazie ai potenti cannocchiali ed alla consulenza delle Guide del Centro sarà possibile osservare ed imparare a riconoscere aironi, anatre, falchi di palude e tante altre specie che frequentano l’ambiente palustre.

L’escursione continua anche dopo il tramonto, quando l’affievolirsi delle condizioni di visibilità è compensato dalla moltitudine di suoni emessi dalle tante creature della palude: dai canti dei piccoli passeriformi del canneto, come il Cannareccione, alla voce gracchiante degli aironi che nidificano numerosi nella garzaia del Padule.

Ormai a buio, si fa a ritroso il percorso naturalistico attraversando il Bosco di Chiusi, dove si possono ascoltare i canti di varie specie di rapaci notturni e del misterioso Succiacapre.

Tutte le escursioni sono condotte da una Guida Ambientale autorizzata ai sensi della Legge Regionale 14/2005; visite guidate in altre date possono essere concordate per i gruppi e per le classi scolastiche, che possono anche usufruire del laboratorio didattico attrezzato di Castelmartini.

E’ prevista una quota di parteci pazione di € 6,00 (€ 4,00 sotto i 18 anni).

Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre il venerdì precedente, tenendo presente però che la visita è a numero chiuso e quindi ci potrebbero essere problemi di posti disponibili.

Per informazioni e prenotazioni: Centro R.D.P. Padule di Fucecchio Onlus, tel. 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it

Il calendario completo delle visite guidate 2015 è su www.paduledifucecchio.eu

Sponsored by:

spot_img

Eventi

maggio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

L’ECONOMIA CIRCOLARE È IL NUOVO RINASCIMENTO DELLA CARTA IN TOSCANA

La Toscana custodisce un patrimonio millenario di arte, cultura...

Antonio Canova e il Neoclassicismo a Lucca

L’idea di questa mostra non è tanto l’influenza dell’arte...

Il mondo ha bisogno di Eroi

L’abbiamo trattata come fosse un bancomat rotto, incastrato, in...

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la metà dei vegetali presenti nel Vecchio Continente. Di queste il 15% vive praticamente solo in...

Pistoia Blues Festival 2024

Si terrà tra il 4 ed il 13 luglio 2024 la 43esima edizione del Pistoia Blues Festival prevista tra Piazza Duomo, la Fortezza Santa...

A Pistoia Giornata Internazionale dei Musei

Venerdì 17 maggio, alle 17 a Palazzo Fabroni la conferenza di Marco Fagiani, dal titolo “Soddoma da Verzelli pittore”; sabato 18 maggio, i Musei...