Fotografia: Andy Warhol ritratto da Amendola sbarca agli Uffizi

Fotografia: Andy Warhol ritratto da Amendola sbarca agli Uffizi

Il fotografo pistoiese immortalò con la sua macchina il maestro della pop art sia nel ’77 che nell’86. Le foto ora arrivano al museo fiorentino.

È un legame forte quello tra il fotografo pistoiese Aurelio Amendola e Andy Warhol. I due si incontrarono ben in due occasioni nella Factory newyorkese dell’eclettico genio della arte “popolare”, che da Amendola si fece ritrarre a distanza di nove anni: una prima volta nel 1977, l’altra nel 1986.

Dieci scatti realizzati nelle de occasioni arrivano oggi nelle sale degli Uffizi di Firenze, in esposizione dal 4 marzo fino al 10 aprile. Due di questi, quelli in bianco e nero, resteranno poi nelle mani del museo fiorentino, che andrà così ad arricchire la sua sezione “ritratti di artisti eseguiti da altri artisti”, come ha detto Eike Schmidt, direttore della Galleria.

“Andy Warhol fotografato da Aurelio Amendola. New York 1977 e 1986” questo il titolo della mostra che andrà ad occupare parte della Sala del Camino al Piano Nobile degli Uffizi.

Per saperne di più su Aurelio Amendola:

L’obiettivo dell’amicizia

 

Redazione Discover Pistoia

redazione discover

More from Discover Pistoia

Un percorso nel verde

Sette pannelli illustrativi….parte da qui l’idea del percorso didattico “Villa Puccini e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *