In attesa dei dati finali, è già record per Toscana in Bocca

Record per Toscana in Bocca

Grande successo di pubblico nella rassegna alla Cattedrale ex Breda. A breve arriveranno anche i dati definitivi

Un weekend super alla Cattedrale ex Breda per la seconda edizione de “La Toscana in Bocca”. I dati definitivi sulle visite ed il feed-back delle aziende presenti ancora non è noto, ma sicuramente si parla di dati decisamente più confortanti rispetto allo scorso anno quando, già al debutto, la manifestazione raccolse oltre 25.000 presenze.

Secondo i dati raccolti da Confcommercio, uno degli enti organizzatori, già nei primi giorni il dato dei visitatori è letteralmente volato alle stelle: il 30 aprile, al termine della prima serata, si registrava già un incremento del 40% rispetto al primo giorno del 2014 e chiaramente nel weekend il dato si è rivelato essere ancora più formidabile. E la soddisfazione si è registrata anche fra i ristoratori e fra tutti coloro che hanno preso parte, in maniera costante, all’allestimento ed alla realizzazione di questo importante evento.

Una curiosità ed una attenzione che si è fatta sentire in maniera fattiva anche nello stand di Discover Pistoia allestito per l’occasione. Per i tanti visitatori accorsi l’opportunità di conoscere il nuovo progetto, ovviamente anche al di fuori della città di Pistoia all’interno del nostro mondo che, tramite questo evento, ha iniziato a farsi conoscere sul territorio.

 

Tags from the story
,
More from Discover Pistoia

Visite guidate al tesoro di San Iacopo in vista dell’anno Iacobeo 2021

Il 2021 pistoiese sarà certamente caratterizzato dalla celebrazione dell’anno Santo Iacobeo con l’apertura...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *