Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

L’itinerario del Giubileo a Pistoia e in Valdinievole

Nella nostra città e nei comuni limitrofi sono state individuate le chiese dove è possibile ottenere l’indulgenza plenaria. Scopriamole insieme.

Non c’è bisogno di andare fino a Roma per ottenere l’indulgenza plenaria varcando la Porta Santa della Basilica di San Pietro.

Papa Francesco ha infatti indicato anche a Pistoia e in Valdinievole delle chiese dove poter avere l’assoluzione piena dai propri peccati terreni. Se non lo avete ancora fatto, il festeggiamento per l’anno giubilare può rivelarsi anche un’interessante occasione turistica per conoscere alcuni degli edifici di culto più interessanti di questo angolo di Toscana.

A Pistoia

Iniziamo il percorso dal Duomo di Pistoia, la magnifica Cattedrale di San Zeno. Costruita secondo i canoni romanici, la Chiesa è decorata da una magistrale lunetta della volta centrale d’ingresso di Andrea della Robbia.

Nei pressi della città, anche il piccolo Santuario della Madonna di Valdibrana è nel novero degli edifici scelti per questo eccezionale Giubileo della Misericordia

cattedrale san zeno  cattedrale pescia
Foto: esterno della Cattedrale di san Zeno e interno della Cattedrale di Pescia

In Valdinievole

Il territorio della Valdinievole è altrettanto ricco di siti di interesse giubilare. Il Santuario di Santa Maria della Fontenuova a Monsummano Terme, la Basilica di Santa Maria Assunta a Montecatini Terme e il Duomo di Pescia sono le scelte operate dal Pontefice.

Il Duomo di Pescia è forse l’edificio di culto più importante di tutta questa zona: costruito probabilmente già tra il V e il VI secolo d.C., fu completamente rimodellata dopo l’incendio del 1281. Oggi la struttura lascia a bocca aperta soprattutto per le architetture barocche degli interni.

Sponsored by:

spot_img

Eventi

luglio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

Un viaggio nei luoghi del cuore di Tiziano Terzani

A vent’anni dalla morte, il Comune di Pistoia ricorda...

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti jacopei

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

La natura di Orsigna negli scatti di Alexey Pivovarov

La natura di Orsigna negli scatti di Alexey Pivovarov Ricordando Tiziano Terzani: La mostra “Orsigna Montagna Maestra” sarà aperta fino al 30 agosto nelle Sale...

Aperte le iscrizioni al 61^ Premio Teatrale Vallecorsi

È possibile iscriversi entro il 15 ottobre 2024 Sono aperte le iscrizioni alla 61esima edizione del Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi, un riconoscimento biennale, che vuole...

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni periferiche del territorio comunale, volute dal Comune di Pistoia per favorire la lettura. Due le...