La festa storica di Badia a Pacciana: dal 4 al 13 settembre

Torna l’appuntamento classico con la festa nel chiostro della Badia. Tutti gli appuntamenti del 40° anniversario della manifestazione.

Dieci giorni densi di appuntamenti ed incontri per animare l’inizio del mese di settembre in uno degli angoli verdi della periferia di Pistoia. Come sempre molto partecipata, ecco l’edizione 2015 della Festa Storica di Badia a Pacciana che vivrà il suo clou proprio il 13 con il corteggio storico che chiude la festa religiosa, ma ci saranno anche altri appuntamenti.

Si parte venerdì 4 settembre con la “Serata del Vivaismo” a cura dell’Associazione Vivaisti mentre sabato 5, alla sera, è il giorno deputato per la rievocazione storica: alle 20 “Rivive il borgo del XIV secolo” in piazza, mentre nell’antico chiostro ci sarà la celebre “Cena Medievale” con tutti gli astanti che dovranno essere obbligatoriamente vestiti con abiti dell’epoca e gusteranno piatti tipici del 1300.

Domenica 6 è il giorno dedicato ai diversamenti abili con la messa alle ore 11 ed il pranzo offerto dal comitato organizzatore. Lunedì 7 si parlerà di letteratura e gialli con la presentazione dei libri “La pietà dell’acqua” di Antonio Fusco e “Il ritorno del colonnello Arcieri” di Leonardo Gori. Serate danzanti per martedì e mercoledì, mentre giovedì ci sarà il consueto spazio per la lirica.

Sul palco del Chiostro di Badia, infatti, ci sarà il Concerto Lirico con la consegna del premio “Badia nella Lirica 2015”: si esibiranno Silvana Froli (soprano), Laura Verrecchia (mezzosoprano), Ivan Inverardi (Baritono), Simone Frediani (tenore) con Gianni Fabbrini al pianoforte.

Sabato 12, sempre nel Chiostro, ci sarà una gara amichevole di tiro con l’arco organizzata da “Gli Arcieri del Micco” e si arriva al gran finale di domenica 13 settembre. Alle 16.30 inizieranno le celebrazioni per la presa di Pistoia e poi il Corteggio con oltre 300 figuranti e la presenza della Compagnia dell’Orso e degli sbandieratori e musici della Giostra del Saracino di Arezzo.

Al rientro di tutti i presenti, previsto intorno alle ore 19, ci sarà la “Cerimonia rievocativa della presa di Pistoia e della tregua fra l’Abate e Castruccio Castracani” ed al tramonto lo spettacolo degli sbandieratori.

Ovviamente ogni sera saranno aperti ristorante e pizzeria con menu speciali per ogni palato.

Proprio sulla festa di Badia a Pacciana, Naturart ha dedicato un ampio servizio corredato anche di fotografie di Gianluigi Premuda sulla festa e sulla storia risalente al 1322 con la battaglia, proprio a Badia a Pacciana, di Castruccio Castracani per la conquista della città di Pistoia.

More from Discover Pistoia

25 Luglio, ecco il programa dei Festeggiamenti

Il programma dei festeggiamenti del 25 Luglio prenderà il via con la...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *