La nuova limonaia di Villa Valchiusa a Pescia

Inaugurazione sabato 17 settembre a Villa Valchiusa, appartenuta a Sismondi.

 

E’ uno dei personaggi che hanno reso famosa Pescia ed il suo territorio limitrofo, in particolar modo la Valleriana o, come lui l’aveva ribattezzata, “La Svizzera Pesciatina”. Parliamo di Jean Charles Leonard Simonde de Sismondi, economista svizzero che passò in quei luoghi e lì ha lasciato una grande traccia.

Nello specifico, a Pescia, acquistò la Villa di Valchiusa che divenne la sua dimora e che adesso ospita, in una parte, la Biblioteca Comunale mentre in altre parti ha bisogno di un profondo restauro. Ed un punto importante in favore della valorizzazione di questo luogo speciale per tutta la città di Pescia è il recupero dello stanzone-limonaia che verrà ufficialmente inaugurato sabato 17 settembre alle 16.30.

Contemporaneamente, sarà reso pubblico anche tutto il progetto di restauro del giardino della villa per rendere questo luogo un punto di interesse notevole per i turisti. Ma Sismondi non è solo “Svizzera” ed economia, ma anche le piante. E così, sempre in questo pomeriggio particolarmente ricco, ci sarà la presentazione del volume “Sismondi e la Botanique de Pescia” con una mostra di disegni botanici dello stesso autore.

Saranno numerose le autorità cittadine presenti, con in testa il sindaco Oreste Giurlani, la Fondazione Caripit e studiosi universitari.

redazione discover

 

More from Discover Pistoia

Alla scoperta delle opere nascoste di Galileo Chini

Inizio del Novecento, Montecatini Terme, Toscana. Nella città della Valdinievole esplode il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *