Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

LetterAppenninica 2018

Il tema dell’acqua al centro della nuova edizione di LetterAppenninica.

Un tema del tutto nuovo per l’edizione 2018 di LetterAppenninica: il rapporto fra l’acqua e la conoscenza, fra l’acqua e la persistenza della memoria, l’acqua e il sapere, un rapporto che ha interrogato l’uomo fin dalla nascita del pensiero occidentale. L’acqua continua ad essere fonte di vita, ma anche di guerre e lotte di potere, è il centro di tutti i grandi temi che attraversano le nostre coscienze.

Ogni questione geopolitica del mondo ha al centro il tema dell’acqua: l’acqua che scorre, che dalle sorgenti montane si getta nei fiumi e dai fiumi si disperde nel mare, è stata celebrata dai poeti e dai filosofi come simbolo della transitorietà e dalla fugacità della vicenda umana.

Proprio per questo motivo LetterAppenninca si è appassionata al tema della sua attualità e della sua memoria: all’acqua che, nei secoli, modifica l’ambiente al suo passaggio, alla goccia che scava la pietra, alla permanenza dei segni tangibili. E, in fin dei conti, all’eterno, mai completamente risolto, rapporto dell’uomo con l’acqua: la miglior alleata di chi, rispettando la natura, cerca di ottenerne i frutti e, allo stesso tempo, la peggior nemica di chi prova invece a realizzare la propria idea di sviluppo ignorando i segni, le regole, i ritmi e le esigenze dell’ambiente che lo circonda.

L’acqua, per chi la sa ascoltare, ha tante cose da raccontare a chi, nonostante tutto, si impegna ogni giorno per lasciare questo mondo un po’ meglio di come l’ha trovato.

 

LA MEMOTECA

“La Memoteca” delle montagna pistoiese: un progetto sperimentale che avrà come protagonista un’intera comunità, quella della Montagna Pistoiese. Si tratta della prima Memoteca di comunità, promossa dell’Associazione LetterAppenninica, per la quale chiunque potrà contribuire, registrando testimonianze video per poi inviarle a lamemoteca.it, dove saranno catalogate e quindi consultate online.

L’obiettivo è quello di salvaguardare la cultura e la tradizione orale della montagna pistoiese, che rischia di scomparire insieme ai suoi protagonisti.

Appuntamenti: 16 e 17 giugno, 14 e 15 luglio, 3-4-5 agosto.

Sponsored by:

spot_img

Eventi

luglio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

Un viaggio nei luoghi del cuore di Tiziano Terzani

A vent’anni dalla morte, il Comune di Pistoia ricorda...

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti jacopei

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

La natura di Orsigna negli scatti di Alexey Pivovarov

La natura di Orsigna negli scatti di Alexey Pivovarov Ricordando Tiziano Terzani: La mostra “Orsigna Montagna Maestra” sarà aperta fino al 30 agosto nelle Sale...

Aperte le iscrizioni al 61^ Premio Teatrale Vallecorsi

È possibile iscriversi entro il 15 ottobre 2024 Sono aperte le iscrizioni alla 61esima edizione del Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi, un riconoscimento biennale, che vuole...

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni periferiche del territorio comunale, volute dal Comune di Pistoia per favorire la lettura. Due le...