Il Mac,n ricorda la Shoah con l’artista Moshe Hoffman

Dal 27 Gennaio al 9 Febbraio 2021 Il Mac,n – Museo di Arte Contemporanea e del Novecento di Monsummano ricorda la Shoah con l’artista Moshe Hoffman

Sul sito e sui canali social del museo (Fb e Instagram), in occasione della Giornata della Memoria e per le due settimane successive, sarà possibile ammirare due xilografie realizzate da Moshe Hoffman. Artista ungherese, nato nel 1938, insignito nel 1972 del prestigioso “Israel Prize”, ha vissuto sulla sua pelle il dramma degli ebrei e il dolore di perdere il padre, ucciso in un campo di concentramento.

Tutta la crudeltà dell’Olocausto è rappresentata nella sua serie di dieci xilografie dal titolo evocativo “6.000.001”, che Hoffman realizza tra il 1967 ed il 1969. Jesus take down from the cross e The gas chamber, sono opere crude, di forte impatto sullo spettatore che percepisce il percorso di sofferenza del popolo ebraico e l’inenarrabile disumanità di quel massacro.

Le xilografie saranno visibili sul sito del Mac,n ( www.macn.it , sezione Eventi), sul profilo fb “Museo Arte”, sulla pagina fb “Museo di Arte Contemporanea e del Novecento – Monsummano Terme” e sul profilo Instagram “museocontemporaneo900”.

I visitatori del Mac,n troveranno l’evento sullo schermo gigante all’entrata di Villa Renatico Martini, durante gli orari di apertura del museo.

 

More from Discover Pistoia

A Pistoia la Befana vien giù…dal Campanile!

Il 6 gennaio la vecchina distribuisce dolcetti in Piazza del Duomo, dopo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *