Montecatini Terme Patrimonio Mondiale Unesco

Grande soddisfazione per Montecatini Terme che a Fuzhou in Cina, dove si è tenuta la sessione del 44esimo Comitato del Patrimonio Mondiale Unesco, è stata riconosciuta come Patrimonio Mondiale Unesco l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.

Con l’inserimento di Montecatini nella lista dei luoghi dichiarati patrimonio Unesco, che si aggiunge ai centri storici di Firenze e Siena, a Pienza, San Gimignano, alla Valdorcia, ai giardini e alle ville medicee, a Piazza del Duomo di Pisa e al Parco nazionale delle foreste casentinesi, la Toscana si dimostra ancora una volta una delle Regioni Italiani più ricche di storia e di eccellenze.

E’ una giornata storica per l’Italia – ha detto il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni Montecatini Terme è iscritto nella lista del patrimonio Unesco. La cittadina termale rientra in una candidatura transanazionale “The Great Spas of Europe” che assieme ad altri 7 Stati riunisce 11 città termali europee. Montecatini Terme rappresenta l’esempio di sistema termale italiano unico, da tutelare e valorizzare. Il riconoscimento è il risultato di un impegnativo percorso compiuto dal Ministero della Cultura e dal Comune.

Sono oltre 10 anni che questo percorso è stato avviato – queste le parole di Luca Baroncini, Sindaco di Montecatini Terme – è un grande onore e una soddisfazione perché dimostra la rilevanza mondiale del patrimonio termale della città di Montecatini Terme. Io la considero una delle città più belle del mondo e ora abbiamo la certificazione Unesco. E’ un aspetto importante per il turismo, per lo sviluppo della città ma anche per l’intero Paese”.

Un meritato riconoscimento alla qualità della cittadina pistoiese, ottenuto grazie alla sua storia, al verde dei suoi parchi e ai suoi stabilimenti termali.

More from Discover Pistoia

Vellano, storia del minatore e cavatore

Miniera di affetto di Publio Biagini.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *