TU35, la Pistoia contemporanea a Prato

TU35

Un racconto della Pistoia Contemporanea attraverso l’arte del nostro tempo.

Il 14 maggio 2015 il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, in collaborazione con Officina Giovani di Prato, ha dato inizio al ciclo di mostre inserite nel progetto TU 35, una vera e propria mappatura dell’arte contemporanea toscana. Il Centro Pecci ha selezionato giovani artisti e curatori sotto i 35 anni provenienti da tutte le province toscane, dando inizio alle varie esposizioni con “Romanzo Pistoia”, mostra curata da Giacomo Bazzani e Alessia Lumini, i quali hanno selezionato i seguenti artisti pistoiesi: Emilio Baria, Linda Bonacchi, Martina Bruni, Jonathan Calugi, Francesca Catastini, Matteo Chiarello, Cristiano Coppi, Mariangela Della Notte, Zoe Gruni, Andrea Lunardi, Francesco Marraccini, Marco Tomaselli, [u]aS.

All’inaugurazione erano presenti Simone Mangani e Elena Becheri, Assessori alla Cultura del Comune di Prato e Comune di Pistoia, mentre il Direttore del Centro Pecci Fabio Cavallucci si è dichiarato assolutamente soddisfatto del livello della mostra, che stimola il visitatore a riflettere su come Pistoia sia oggi inserita in una scala globale. Gli artisti, architetti e designer selezionati per “Romanzo Pistoia” raccontano una città contemporanea pienamente inserita nei cambiamenti che caratterizzano la società moderna, attraverso illustrazioni, pitture murali, fotografie, video e installazioni.

Negli spazi esterni di Officina Giovani, grazie alla Giorgio Tesi Group, sono stati allestite due panche colorate appoggiate su piante ad alto fusto, già esposte in altri eventi pistoiesi.

E’ possibile seguire il progetto TU 35 su Tumblr  http://tu-35.tumblr.com/ e sul sito del Centro Pecci.

“Romanzo Pistoia” rimarrà aperta dal 15 maggio fino al 31 maggio 2015 (mercoledì-domenica 15/19), ingresso gratuito.

Officina Giovani: Piazza dei Macelli, 4, 59100 Prato

 

Emanuel Carfora

Emanuel Carfora è redattore della rivista Naturart, da molti anni si dedica alla scrittura e alla didattica per l’arte, collaborando con importanti istituzioni museali toscane.

Tags from the story
, , ,
More from Discover Pistoia

Fiera della montagna a Pracchia con il progetto Trans App

Una festa per scoprire risorse gastronomiche e naturali del borgo posto lungo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *