Pistoiesi fornai?

Piestoiesi fornai

L’origine del nome della città.

Così Plauto apostrofa scherzosamente in una delle sue più famose commedie gli abitanti della città toscana, ricordati proprio con il termine latino pistores “impastatori di pane”.

La tradizione narra infatti che la città di Pistoia avesse mutuato il suo nome proprio dai moltissimi forni da pane (pistoria) presenti, costruiti ed utilizzati per l’approvvigionamento delle milizie in età romana.

Martina Meloni

 

Mi chiamo Martina Meloni, sono nata a Pisa il 5 ottobre 1979. Da sempre vivo a Pistoia dove lavoro presso il servizio educazione del Comune di Pistoia. Dopo aver frequentato il liceo classico, nel 2003 mi sono laureata in Lettere con indirizzo storico artistico all’Università di Firenze. Dal 2012 collaboro con la rivista Naturart occupandomi principalmente del settore artistico. Tra i miei hobby la pasticceria, la cucina, il disegno e l’arredamento, insomma forse un pò tutto quello che alla fine mi regali una creazione di qualche genere … in questo mie insostituibili spalle sono mio marito Alessio e la mia bambina Sveva.

Tags from the story
, , , ,
More from Discover Pistoia

Alla scoperta dell’Arboreto dei cipressi

L’arboreto di cipressi della Giorgio Tesi Group situato a Quarrata è una...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *