Progetto Garden: prodotti di qualità al servizio dei Garden italiani

Open Week alla sede della Giorgio Tesi Group

Giorgio Tesi Group, azienda leader in Europa nel settore del vivaismo di piante ornamentali con vivai di produzione situati nel quartier generale di Pistoia e nelle sedi di Piadena, San Benedetto del Tronto, Grosseto e Orbetello, grazie alla sua grande capacità produttiva con ben 23 vivai attorno al polo logistico e amministrativo di Pistoia e nelle 4 filiali situate a Grosseto, Orbetello (GR), Piadena (CR) e San Benedetto del Tronto (AP) – che sono un vero e proprio punto di forza per l’azienda in quanto permettono una diversificazione delle coltivazioni a seconda del clima e delle specialità, garantendo controllo e programmazione della produzione – ha lanciato un Open Week dal 21 al 26 settembre 2020.

famiglie, bambini e appassionati del verde

Durante l’Open Week i clienti hanno potuto visitare la sede di Pistoia e lo show room allestito per l’occasione, il nuovo Progetto Garden che prevede la periodica formulazione di specifiche offerte commerciali di piante su carrelli o bancali, destinate ai Garden di tutta Italia, con due partenze fisse a settimana. In questo modo viene garantito a tutti i clienti un veloce riassortimento grazie all’organizzazione di camion groupage con spedizioni fisse settimanali in ogni periodo dell’anno, così da assicurare piante fresche, senza stock di magazzino. L’ufficio grafico interno mette a disposizione dei clienti la grande professionalità acquisita in tanti anni di lavoro, con l’obiettivo di valorizzare l’immagine delle piante attraverso lo studio e la realizzazione di packaging personalizzati (etichette ad hoc con logo aziendale, info sulla pianta, prezzo e bar code, vasi, cartellonistica, personalizzazione dei carrelli etc…).

laboratori tematici per bambini organizzati per l’occasione da Pantagruel

a cura della Redazione

Foto Nicolò e Carolina Begliomini

More from Discover Pistoia

Pistoia sulla via dei sovrani germanici

Una mostra sulla storia della città e sulla via Romea Imperiale alla...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *