Ultime notizie:

Domenica 16 giugno Trashed Abetone – Montagna Pistoiese

Tutti insieme per tenere più pulita la nostra Montagna! Anche...

Ultime notizie:

Domenica 16 giugno Trashed Abetone – Montagna Pistoiese

Tutti insieme per tenere più pulita la nostra Montagna! Anche...

A Monteoliveto la seconda edizione di “Alumni”

Giovedì 6 giugno alle ore 21, nella suggestiva cornice...

Il giorno della cicogna, visita guidata sabato 1 giugno ore 9-11

Natura in Toscana di Enrico Zarri organizza una visita...

Sono UNICO, sono MINACCIATO e tu puoi AIUTARMI!

E’ necessario alzare l’attenzione verso uno dei luoghi più ricchi di biodiversità, un luogo che per bellezza e mistero attira migliaia di turisti ogni anno e che è reso fragile da noi, consumatori inconsapevoli di natura

Le foreste del Vietnam sono così ricche di specie animali e vegetali che ancora non possiamo dire di conoscerle tutte e, ogni volta che ne viene identificata una nuova, scopriamo con allarme che è seriamente minacciata di estinzione. È successo ad esempio 14 anni fa per il Gibbone dalle guance bianche del Vietnam del Nord (Nomascus annamensis), protagonista oggi di un progetto molto importante che il GZP sostiene economicamente e che ha come obiettivo la protezione dell’intera area di foresta dove ancora volteggiano gli ultimi esemplari, nel Parco Nazionale di Kon Ka Kinh.
Il progetto per il Gibbone di Annam è stato avviato nel 2016 grazie ad una cooperazione tra Stiftung Artenschutz (una fondazione tedesca per la tutela delle specie minacciate) e la Società Zoologica di Francoforte; l’obiettivo è il contrasto delle cause del declino dei gibboni attraverso attività di ricerca (per avere sempre più informazioni sulla specie) e la sensibilizzazione della popolazione che vive nei villaggi dell’area protetta.
Il taglio della foresta e il bracconaggio sono le principali minacce. I piccoli vengono catturati per essere venduti come animali da compagnia e questa pratica indebolisce doppiamente la popolazione in natura poiché, per prelevare i giovani, spesso vengono uccise le madri impendendo così ulteriori nascite.

Gibbone guance bianche

Foto Nguyen-Ai-Tam

Gli adulti, inoltre, sono uccisi per l’utilizzo di ogni parte del loro corpo nella medicina tradizionale orientale.
Proteggere i gibboni vuol dire proteggere tutta la fauna dello stesso habitat, specie meno conosciute ma altrettanto a rischio d’estinzione, come la lumaca gigante vietnamita o la rana del muschio. Animali poco carismatici, forse, ma preziosi per le connessioni che hanno con le piante e gli altri essere viventi della foresta con cui realizzano equilibri delicatissimi.
È necessario fare qualcosa per fermare la scomparsa di queste splendide creature.
È per questo che l’EAZA (Associazione Europea degli Zoo e degli Acquari) ha lanciato la campagna di sensibilizzazione denominata “Vietnamazing” con lo scopo di creare una rete di persone interessate a lavorare insieme per proteggere la Natura in Vietnam. Anche tu che leggi, se vorrai, potrai far parte di questo grande movimento.

Foto Christof-Schenck_ZGF

Puoi fare la differenza con poche semplici azioni:

SCEGLI IL VIAGGIO GIUSTO
Il Vietnam è una meta sempre più gettonata per chi cerca il giusto mix di tradizione, cibo e natura ma è necessario stare attenti a quali esperienze fare. La cosa migliore è affidarsi ad agenzie di viaggio particolarmente attente alla sostenibilità.

ACQUISTA CON ATTENZIONE
Il Vietnam è uno dei maggiori produttori di tessuti, scarpe sportive ed elettronica, soprattutto per export verso l’Europa. La produzione di questi beni ha però un alto impatto sociale e ambientale. Informati e scegli prodotti di qualità realizzati nel rispetto delle persone e dell’ambiente.

CHIEDITI SEMPRE “DA DOVE VIENE”?
Molti animali sono venduti come “domestici esotici” nonostante provengano dal bracconaggio. Il commercio illegale di fauna selvatica è ancora una seria minaccia per gli habitat naturali. Assicurati che sia legale possedere l’animale che desideri acquistare e che la sua origine sia lecita.

Testo di Eleonora Angelini Responsabile della didattica e comunicazione Giardino Zoologico di Pistoia

Sponsored by:

spot_img

Eventi

giugno, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Tornano i treni di Porrettana Express

In viaggio sui treni storici lungo la ferrovia Transappenninica,...

Napoli e Pistoia unite

Avvicinatevi alla Bellezza è il titolo che la Giorgio...

Donne forti Il disegno della scultura

L’origine è il disegno!Begliomini, fin da ragazzo, osservando il...

Essere natura, anche mangiando

Essere natura, stabilire un rapporto diverso con l’ambiente in...
Naturart
Naturart
Pubblicazione di punta della Giorgio Tesi Group è la rivista trimestrale gratuita NATURART, edita in italiano e inglese dal 2010 con l’intento di valorizzare in Italia e all’estero le eccellenze e i tesori custoditi da Pistoia e dalla sua provincia. Naturart è media partner riconosciuto per gli eventi speciali di numerose istituzioni locali impegnate nella promozione del senso di orgoglio e di appartenenza a questo territorio.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

Napoli e Pistoia unite

Avvicinatevi alla Bellezza è il titolo che la Giorgio Tesi Group ha dato ad una collana editoriale che promuove e racconta, con testi ed...

Donne forti Il disegno della scultura

L’origine è il disegno!Begliomini, fin da ragazzo, osservando il mondo che agiva nel paese delle Piastre in cui è nato, inizia a rappresentarne graficamente...

Essere natura, anche mangiando

Essere natura, stabilire un rapporto diverso con l’ambiente in cui viviamo, più da vicini di casa, da coinquilini dello stesso pianeta, che non da...