Un’opera che celebra l’acqua al MO.C.A.

Un'opera che celebra l'acqua al MO.C.A.

Marcella Donati dona al museo di Montecatini la sua tela.

“Se fossi una goccia d’acqua”: è questo il titolo della tela 70×50 realizzata da Marcella Donati, artista nativa di San Pietro in Palazzi (LI), che andrà a popolare la collezione permanente del Museo di arte contemporanea di Montecatini.

“Vorrei che questa tela rappresentasse non solo il mio omaggio a Montecatini, ma anche la necessità di guardare all’acqua come alla risorsa più preziosa della vita, una risorsa da preservare”. Queste le parole dell’autrice.

se io fossi una goccia acqua donati moca montecatini

L’opera comunica tridmensionalità grazie alla lavorazione in resina e acrilico, che riproducono il sinuoso scivolare dell’acqua durante una cascata. “Se fossi una goccia d’acqua” è il lavoro zero di un ciclo che la Donati intende dedicare a quello che è l’elemento fondamentale della vita, così come del territorio montecatinese.

L’opera sarà donata dall’artista mercoledì 28 ottobre al MO.C.A.: il debutto ufficiale in galleria avverrà però in futuro, insieme ad altre opere che il museo ha recentemente collezionato.

Il MO.C.A. si trova all’interno del Palazzo Comunale in Via Verdi: gli orari di apertura sono da lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00, il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00.

L’ingresso è gratuito

More from Discover Pistoia

Il padule era l’ultimo pane

L’arte di intrecciare le erbe palustri.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *