Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

Visita alla Chiesa dei Santi Prospero e Filippo e alla Biblioteca Fabroniana

Due edifici simbolo della ricchezza culturale della città di Pistoia aprono le loro porte nella serata di martedì 15 dicembre.

Pistoia è una città piccola ma ricca di sorprese, che si celano insospettabilmente dietro pareti austere che appaiono non scalfite dal tempo. Lasciano di stucco solo quando si varcano i portoni e di fronte agli occhi si manifesta un tripudio di forme, colori, linee.

È questo il caso della Chiesa dei Santi Prospero e Filippo, edificio dal cuore romanico ma che subì una concreta ristrutturazione nel Seicento, quando passò nelle mani dell’ordine del Chiodo. Nel 1666 ne acquisirono la proprietà i padri dell’Oratorio di San Filippo Neri, che aggiunsero il secondo nome alla chiesa, fino ad allora dedicata solamente a San Prospero.

Eccellenti artisti del tempo furono coinvolti nel suo abbellimento, soprattutto per quello che concerne affreschi e decorazioni.

La chiesa incontrò il favore del potente cardinale Agostino Fabroni, che alla sua morte lasciò il ricchissimo patrimonio librario alla curia, impegnandosi a costruire sopra la chiesa stessa un vasto ambiente che oggi altro non è che la Biblioteca Fabroniana.

Sia la Chiesa dei Santi Prospero e Filippo sia la Biblioteca del Cardinale, saranno accessibili martedì 15 dicembre alle ore 21.00, grazie ad una visita organizzata dal Centro Guide in collaborazione con il personale della Biblioteca, in particolare la dott.ssa Anna Agostini.

L’occasione sarà propizia per presentare il dipinto raffigurante l’albero genealogico della famiglia Fabroni, facente parte della collezione della Fattoria di Celle.

Alla tela, recentemente restaurata, Discover Pistoia ha già dedicato un approfondimento.

Per prenotare la visita, del costo di €8 a persona, è necessario contattare il numero 3357116713 o inviare una mail a centroguide.pistoia@gmail.com

Sponsored by:

spot_img

Eventi

luglio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

Un viaggio nei luoghi del cuore di Tiziano Terzani

A vent’anni dalla morte, il Comune di Pistoia ricorda...

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti jacopei

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

La natura di Orsigna negli scatti di Alexey Pivovarov

La natura di Orsigna negli scatti di Alexey Pivovarov Ricordando Tiziano Terzani: La mostra “Orsigna Montagna Maestra” sarà aperta fino al 30 agosto nelle Sale...

Aperte le iscrizioni al 61^ Premio Teatrale Vallecorsi

È possibile iscriversi entro il 15 ottobre 2024 Sono aperte le iscrizioni alla 61esima edizione del Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi, un riconoscimento biennale, che vuole...

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni periferiche del territorio comunale, volute dal Comune di Pistoia per favorire la lettura. Due le...