Il teatro terapeutico a Grosseto e l’Emilia nel cuore

Il teatro terapeutico a Grosseto e l’Emilia nel cuore

Aiuto da verde, basket, animazione e ospitalità.

Per dare un sorriso… Noi per l’Emilia” il 2 e 3 luglio 2012 ci siamo ritrovati in tantissimi in piazza Duomo a Pistoia con lo scopo di raccogliere fondi, utilizzabili per la ricostruzione nelle zone colpite dal sisma che, purtroppo, ha devastato intere aree della regione. La Fondazione Giorgio Tesi onlus ha contribuito all’allestimento, in ambiente inconsueto, la piazza centrale della città, per organizzare vere gare di Basket, dove squadre rappresentative dei rioni, in una vera e propria disputa a fil di canestro, si contendevano la conquista del “Palio” fra Leon D’oro, Cervo Bianco, Drago e Grifone.

Anche le squadre giovanili di basket pistoiesi hanno sfidato l’Emilia Team, in arrivo dal comune di Cento (FE). L’accoglienza, particolarmente festosa, è stata per gli aspiranti giovani atleti emiliani e le loro famiglie un momento di distrazione e svago, mentre ai toscani ha dato la possibilità di dimostrare il <radicato forte affetto> che unisce le nostre regioni. Ospiti graditissimi e “coccolati”, nelle case pistoiesi e dall’azienda Tesi, hanno potuto vivere anche da turisti privilegiati il tempo di permanenza.

Fondazione Giorgio Tesi onlus, era presente anche al “Pieve for Emilia day”, l’evento organizzato il giorno 20 giugno 2012, a Pieve a Nievole (PT) per la raccolta di fondi necessari alla ricostruzione delle Scuole nel Comune di Camposanto (Modena).

In quell’occasione le piante, donate dalla Fondazione Tesi, sorteggiate al “Gioco della Ruota” hanno dato impulso al successo della manifestazione.

L’allegria di tutti per le comari

Un progetto di teatro terapia, durato un anno, per l’aiuto di giovani con disabilità, ha ricevuto il sostegno della Fondazione Giorgio Tesi onlus. L’Associazione di volontariato “Aurora” onlus di Grosseto, ha infatti potuto far seguire ai suoi assistiti, un percorso formativo e salutare che con l’allestimento dello spettacolo “Le allegre comari” ha ottenuto risultati sorprendenti. Grande passione e interesse, vissuti con impegno, fra musica, parole, movimento, preparazione di scenari e costumi (da parte di tutti), ha consentito il successo dello spettacolo, presentato a fine corso, al Teatro degli Industri di Grosseto. Il lungo lavoro fatto ha anche avuto modo di infondere gioia e acquisizione di nuova personale sicurezza, in chi, di solito, fatica nell’esprimere liberamente se stesso. Abbiamo partecipato a un evento, in una serata stupenda, costruita soprattutto per “gli attori”, ma molto coinvolgente per genitori emozionati, insegnanti, volontari e pubblico.

More from Discover Pistoia

La città vestita di verde

Intervista a Federico Quaranta a Pistoia anche per “Un altro parco in...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *