Anno Santo Iacobeo 2021 – Una giornata importante

La prima giornata giubilare 2021 e la nomina dei nuovi membri pistoiesi della Confraternita di San Iacopo di Compostela ripropongono con forza il ruolo di Pistoia città “crocevia dei cammini”

Per la festa della Presentazione al tempio di Gesù, nota anche come Candelora, si è svolta – preceduta dalla processione partita dal Battistero e arrivata in Cattedrale dopo aver attraversato la Porta Santa – la prima giornata giubilare del 2021 con la celebrazione del rito redatto a Santiago nel XII secolo. Dalle ore 16.00 nella Cappella che ospita l’Altare Argenteo di San Iacopo, la benedizione da parte di Don Luca Carlesi – Arciprete della Cattedrale di San Zeno di Pistoia –  dei pellegrini che durante l’anno si recheranno in pellegrinaggio a Santiago de Compostela e dalle 18.00 la santa Messa con la celebrazione del Giubileo della vita consacrata.

Questa giornata ha visto realizzarsi anche un altro appuntamento importante per la nostra città. Il professor Caucci Von Saucken, ha nominato 8 nuovi membri della Confraternita di san Jacopo di Compostela, che avrà la propria sede Toscana proprio a Pistoia. Un’importante presenza sul territorio per l’accoglienza a quel mondo del pellegrinaggio che oggi, nell’anno Santo Iacobeo 2021, vede Pistoia come importantissima città “crocevia dei cammini”.

Foto Lorenzo Marianeschi

More from Discover Pistoia

Mister Wizard

Vastissimo assortimento e disponibilità immediata.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *