Discover Pistoia

Discover Pistoia

Sono passati ormai più 5 anni da quando, il 24 Aprile 2015 fu presentato DISCOVER PISTOIA, il nuovo portale di promozione territoriale nato come costola della prestigiosa rivista trimestrale bilingue Naturart per valorizzare e cercare di comunicare nel modo più corretto possibile, attraverso il web ed i social media, le grandi potenzialità turistiche della città e del variegato territorio che la circonda presentandola come una miniera di eccellenze e di risorse turistiche, artistiche e culturali.

Un’iniziativa che fin da subito è stata guardata con grande interesse anche da importanti partner istituzionali come Confcommercio Pistoia, che ha immediatamente sostenuto l’iniziativa con l’obiettivo di rappresentare, all’interno del progetto, la categoria dell’accoglienza e Fondazione Sistema Toscana, che ha riconosciuto in Discover Pistoia il partner territoriale per la creazione del flusso di informazioni riguardanti Pistoia verso i canali di promozione regionali, importantissimi strumenti che tra social media, blog e i portali istituzionali come intoscana.it, raggiungono un altissimo numero di contatti giornalieri di utenti fortemente interessati al turismo in Toscana.

innaugurazione spazio Discover, Biblioteca San Giorgio

L’importanza e la forza del progetto hanno contribuito, nel 2017, all’inserimento di Discover Pistoia e del trimestrale NATURART nel Dossier Pistoia Capitale Italiana della Cultura, come strumento fondamentale per la promozione

Nell’aprile 2018, durante la presentazione dell’area di lettura green donata dalla Giorgio Tesi Editrice alla Biblioteca San Giorgio di Pistoia, unitamente al restyling del portale, c’è stato il lancio dell’Urban Magazine DISCOVER PISTOIA, un mensile free press tirato in 10.000 copie giunto oggi al suo trentaduesimo numero e diffuso sia in abbinamento gratuito a La Nazione ogni primo sabato del mese che in diversi punti sul territorio e durante gli eventi cittadini più importanti. Un’ iniziativa molto apprezzata sia dalle istituzioni e gli enti della città e del territorio che dal pubblico, che ogni mese informa – con articoli, approfondimenti, interviste e focus – cittadini e turisti su eventi, società, arte, cultura e sport. Accanto al portale e al magazine è nata anche la collana DOSSIER DISCOVER PISTOIA costituita da una serie di fascicoli che periodicamente vanno ad approfondire temi legati a Pistoia ed al suo territorio, adatta a leggere la città con rigore scientifico ma anche contraddistinta da semplicità di consultazione, di uso, di chiarezza di lettura e di immediatezza e bellezza delle immagini.

Discover Pistoia, il Giardino zoologico di Pistoia

Discover Pistoia quindi, è oggi una moderna piattaforma di comunicazione integrata che si basa sull’interazione tra un portale di valorizzazione territoriale, un apprezzato Urban Magazine gratuito mensile, periodici fascicoli di approfondimento e le pagine dei principali social media a loro abbinate, che grazie ad una redazione dedicata, lavora con l’obiettivo di promuovere la città di Pistoia e il suo territorio, esaltandone le specificità all’interno del brand “Toscana”, indubbiamente una delle regioni italiane più apprezzate dai turisti di tutto il mondo grazie ai suoi paesaggi, al grande valore dell’ospitalità, alle bellezze artistiche, alle specialità enogastronomiche ed ai tanti celebri personaggi che ne hanno tessuto le lodi.

Ed è proprio nel contesto toscano che Pistoia ha una storia particolare e tutta da raccontare: una città e un territorio che la circonda assolutamente da scoprire, caratterizzati dal verde, da un turismo lento e discreto e da uno stile di vita a misura d’uomo, dove si possono scoprire tesori e ricchezze poco conosciuti, prodotti di altissima qualità e paesaggi unici, caratteristiche ideali per tutti coloro che cercano una destinazione al di fuori degli schemi. Pistoia, capitale europea del verde, “The Green Tuscany” che ogni giorno raccontiamo al mondo intero.

a cura della Redazione

More from Discover Pistoia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *