Ultime notizie:

A Saturnana inaugurazione del Percorso della Ferriera e dei Mulini del Botro

a Saturnana È previsto per sabato 29 giugno alle 17.00...

Ultime notizie:

A Saturnana inaugurazione del Percorso della Ferriera e dei Mulini del Botro

a Saturnana È previsto per sabato 29 giugno alle 17.00...

Torna il cinema estivo a Pistoia

Da venerdì 21 giugno torna il cinema estivo nell’arena...

A Pistoia torna la Festa della Musica

Si parte giovedì 20 giugno, alle 21.30 nel cortile...

Le ricette pistoiesi: i maccheroni sull’anatra

Arriva San Jacopo e immancabile il piatto tipico della tradizione pistoiese: i maccheroni sull’anatra.

E’ tempo di San Jacopo, è tempo di patrono di Pistoia e non potevamo certo tirarci indietro dal raccontarvi come si fa il piatto tipico della tradizione pistoiese per il giorno del 25 luglio: i maccheroni sull’anatra. Un piatto immancabile con un condimento sicuramente particolare, perchè l’anatra muta non è originaria di queste zone, ma che consente solo per quel giorno di fare un “unicum” visto che viene usata sia come condimento per la pasta che come carne per la seconda portata. All’anatra, poi, ci andrebbero associati i fagiolini serpenti che devono essere cotti nel sugo dell’anatra ma in questa circostanza ci interessiamo solo della preparazione del primo piatto.

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

1 anatra muta di circa 2 kg

400 gr maccheroni

mezza costa sedano

rosmarino

500 gr pomodori pelati

2 spicchi d’aglio

3 carote

3 cipole

olio, sale, pepe

pecorino a latte crudo

1 bicchiere di vino bianco secco

PREPARAZIONE

L’anatra va suddivisa in parti abbastanza grosse e va depurata di fegato ed interiora (meglio se avete un macellaio di fiducia che ve la prepara prima di riportarla a casa). Rosolare nell’olio il rosmarino, aglio, sedano, carote e cipolle e quando le verdure prendono colore mettere l’anatra: quando questa inizia a rosolare, è il momento di reinserire fegato ed interiora. Aggiungere sale e pepe quanto basta e il vino: quando questo sarà evaporato mettere i pomodori e poi un po’ d’acqua già riscaldata in precedenza.

A quel punto l’anatra va fatta cuocere per almeno un’ora e mezzo stando attenti al fatto che non si prosciughi troppo e si può aggiungere ancora acqua calda. Quando è cotta, togliere i pezzi più belli e teneteli da parte assieme a metà del sugo ottenuto che vi serviranno per servire la seconda pietanza. Poi disossare gli altri pezzi e tritateli in modo da ottenere con le verdure, il fegato e le interiora un sugo che sia ben amalgamato. A quel punto si possono mettere a cuocere i maccheroni che poi vanno saltati in padella col sugo ed alla fine una spolverata di pecorino grattugiato.

redazione discover

 

Sponsored by:

spot_img

Eventi

giugno, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

A Pistoia torna la Festa della Musica

Si parte giovedì 20 giugno, alle 21.30 nel cortile...

“DONNE FORTI” – A Le Piastre tra ghiaccio, arte e natura

Sabato 22 giugno alle ore 16.00 a Le Piastre,...

Porrettana Express 2024

La stagione 2024 di Porrettana Express è alle porte. Siete...

Domenica 16 giugno Trashed Abetone – Montagna Pistoiese

Tutti insieme per tenere più pulita la nostra Montagna! Anche...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

Riapre OCA Oasy Contemporary Art and Architecture

Il 30 giugno, in collaborazione con Galleria Continua, si inaugura la mostra di Pascale Marthine Tayou Love Letter. Presto, nel parco, le installazioni ambientali...

Torna il cinema estivo a Pistoia

Da venerdì 21 giugno torna il cinema estivo nell’arena di Porta al Borgo. Le proiezioni avranno inizio alle 21.30 Torna ad aprirsi il sipario sul...

A Pistoia torna la Festa della Musica

Si parte giovedì 20 giugno, alle 21.30 nel cortile della Magnolia del Palazzo comunale con il Concerto della Filarmonica Borgognoni. Concerti, esibizioni itineranti, presentazioni...