Leonardo Sciascia e Sigfrido Bartolini si incontrano alla Forteguerriana

Leonardo Sciascia e Sigfrido Bartolini si incontrano alla Forteguerriana

Giovedì 4 febbraio un confronto fra due degli intellettuali più anticonformisti del Novecento.

Da un lato Sigfrido Bartolini, scrittore, pittore e incisore pistoiese. Dall’altro Leonardo Sciascia, l’immenso autore siciliano. Un incontro tra i due intellettuali avvenuto a metà degli anni ’80, come narra il diario inedito di Bartolini “Disperata Felicità”.

Ciò che accadde sarà al centro di un appuntamento presso la Sala Gatteschi della Biblioteca Forteguerriana giovedì 4 febbraio, a partire dalle 17.

L’incontro avrà come assi portanti la presentazione di due importanti documenti pubblicati dall’associazione “Amici di Leonardo Sciascia”. Si tratta delle opere “Luna d’inverno – Acquaforte e memorie” di Sigfrido Bartolini che è apparsa recentemente nella collana “Omaggio a Sciascia” e dell’ultimo numero della rivista internazionale di studi sciasciani – “Todomodo”, V,2015 (Olschki, Firenze).

Saranno presenti il coordinatore dell’area centro dell’Associazione ”Amici di Leonardo Sciascia”, Niccolò De Laurentiis, la  vice-presidente dell’Associazione “Centro Studi Sigfrido Bartolini”, Simonetta Bartolini. Ad intervenire anche Giovanni Capecchi, dell’Università degli Stranieri di Perugia, e membro del comitato scientifico dell’Associazione “Centro studi Sigfrido Bartolini”, Claudio Rosati, membro del comitato scientifico dell’ Associazione nazionale “Case della memoria”, e Franco Corleone, attualmente Garante dei diritti dei detenuti della Regione Toscana, nonché appassionato e collezionista di grafica d’arte.

More from Discover Pistoia

L’Orchestra da Camera fiorentina chiude Estate Regina

Termina sabato 12 settembre la lunga serie di concerti alle Terme Tettuccio...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *