Ancora insieme per un Sogno….

Giorgio Tesi Group conferma l’impegno come Title Sponsor del Pistoia Basket 2000 per altri due anni, con opzione sul terzo. Lanciata la campagna abbonamenti 2022/23 sotto lo slogan “Ancora insieme per un sogno”.

Nell’occasione del lancio della campagna abbonamenti 2022-23 del Pistoia Basket 2000, sotto lo slogan “Ancora insieme per un sogno”, nella sede della Giorgio Tesi Group il Title Sponsor e la società hanno annunciato, con reciproca soddisfazione, il proseguimento del sodalizio per altri due anni con l’opzione sul terzo.

Un legame – quello tra l’azienda vivaistica pistoiese leader a livello europeo e il Pistoia Basket 2000 – nato nel 2011 e che di fatto non si è mai interrotto: dopo i 5 anni entusiasmanti contraddistinti dall’arrivo di un giocatore del calibro di Gek Galanda, da due finali play off di A2, dalla promozione in LBA, dall’accesso ai Play Off con l’ Olimpia Milano portata ad una sofferta gara5 e dal primato in classifica per diverse giornate della Giorgio Tesi Group di Kirk, Moore, Antonutti, Filloy e coach Esposito,  la Giorgio Tesi Group è rimasta vicina alla società di via Fermi  prima supportando il settore giovanile con il Progetto Giorgio Tesi Junior per poi tornare  come gold sponsor e poi, dopo la sofferta decisione  della società di fare un passo indietro e ripartire dalla A2, sposando in toto il nuovo progetto sportivo tornando a legare il proprio nome al Pistoia Basket 2000 in qualità di Title Sponsor.

Abbiamo fatto una scelta di cuore – ha detto Fabrizio Tesi, legale rappresentante dell’azienda vivaistica pistoiese – proseguiamo con convinzione un impegno che va avanti da tempo: anche quando non siamo stati Title Sponsor, il nostro apporto non è mai mancato. Tra le soddisfazioni che ci siamo tolti la scorsa stagione c’è stata anche quella, importantissima, di far tornare il pubblico al palazzetto e questo è stato certamente merito della squadra. Riconfermiamo il nostro impegno, per fare gruppo e – come recita la campagna abbonamenti – inseguire insieme questo sogno nel segno della continuità.

La campagna abbonamenti 2022/2023 del Pistoia Basket 2000 nasce nel segno della continuità: la volontà di ripetere e possibilmente migliorare gli ottimi risultati della passata stagione, la conferma dello staff tecnico e di uno zoccolo importante del roster, insieme alla ritrovata passione del popolo biancorosso sono gli elementi chiave di una che presenta una serie di agevolazioni importanti, sforzi che la società biancorossa ha scelto di fare con l’obiettivo di far tornare il PalaCarrara a ribollire d’entusiasmo, come e più dei playoff dello scorso maggio, quando nelle due partite con Verona si è rivista la grande passione dei pistoiesi per la palla a spicchi.

La campagna – queste le parole del Presidente del Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchiè improntata sulla conferma dello staff tecnico e dello zoccolo duro del roster, ma un importante e fondamentale punto di partenza è anche la volontà di proseguire il sodalizio con Giorgio Tesi Group. Avere la fiducia di una società così radicata al territorio e allo sport pistoiese ci riempie d’orgoglio e per questo ringrazio Fabrizio e la sua famiglia per la disponibilità, la passione che mettono in questo rapporto ormai di lunga durata e il coraggio di aver iniziato questo percorso due anni fa in piena pandemia, che andrà avanti per almeno altri due anni, con opzione anche sul terzo, nei quali speriamo di poter continuare a toglierci tante soddisfazioni.

I prezzi degli abbonamenti – ha detto Maurizio Laudicino, supervisore marketing, commerciale e ticketing del Pistoia Basket – sono stati concertati con la tifoseria con l’intento di conciliare il più possibile le esigenze della piazza con quelle della società. I tifosi avranno la possibilità di abbonarsi pagando a rate: con il prezzo di un biglietto al mese, ci si potrà abbonare per tutta la stagionee per farlo saranno sufficienti un bancomat e un documento, al resto ci penserà la società che si assumerà il costo degli interessi della finanziaria che erogherà il servizio. Il numero delle partite comprese nella tessera, oltre alle 13 gare di regular season, comprenderà anche due gare di fase a orologio e sono stati abbassati i prezzi di gradinata e tribuna, oltre a tutti i prezzi su under e over, con l’età degli under 18 si alza di due anni e sale a 20. Gli under 7 rimarranno omaggio. Nel prezzo della tribuna centrale sarà compresa anche l’area Hospitality ed a breve ci sarà anche il lancio di un’applicazione, a cura di Florence One, che darà la possibilità a tutti gli abbonati di avere un contatto diretto con la società e di partecipare a giochi, contest e tanto altro.

 

 

More from Discover Pistoia

Museo della Cultura contadina

Nome opera: Museo della Cultura contadina Indirizzo: Piazza della Chiesa 5 –...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *