PISTOIA protagonista su LINEA VERDE LIFE

Record di ascolti Tv con oltre due milioni di spettatori per la puntata di Linea Verde Life dedicata a Pistoia andata in onda sabato 12 Novembre su RAI Uno, che ha rappresentato un’altra importante e prestigiosa vetrina per la nostra città e il suo territorio.

Il programma condotto da Daniela Ferolla e Marcello Masi, andato in onda su RAI UNO sabato 12 novembre alle 12.25, ha raccontato una Pistoia che tra innovazione e tradizione, si muove sul fronte della sostenibilità, della riqualificazione, della ricerca e del riciclo innovativo.

Vivai green e sostenibili, start-up innovative, ingegnosi laboratori che sperimentano farmaci senza ricorrere all’utilizzo di animali. E poi ancora natura, arte e buon cibo.

Questa è la Pistoia e il suo territorio che ha mostrato ai telespettatori Linea Verde Life: una città che rappresenta uno dei più grandi distretti vivaistici d’Europa che guarda con grande attenzione e consapevolezza alla sostenibilità e alla ricerca applicate alla produzione di piante ornamentali e che nel tempo, ha saputo rinnovarsi, sempre nel totale rispetto della sua biodiversità.

Marcello Masi e Daniela Ferolla hanno accompagnato i telespettatori alla scoperta dei luoghi più iconici della città, mostrando a tutti un territorio incontaminato e inedito, una realtà che stupisce per le sue tradizioni ma anche per la sua spinta all’innovazione portata avanti anche con estro e fantasia.

Marcello Masi e Emanuele Begliomini all’interno dei vivai della Giorgio Tesi Group

Marcello ha visitato i vivai di Giorgio Tesi Group, azienda leader a livello europeo per il vivaismo di piante ornamentali che esporta i suoi prodotti in oltre 60 paesi nel mondo, dove ha scoperto, guidato dall’agronomo Emanuele Begliomini, come coccinelle e ormoni naturali combattono con grande successo insetti infestanti. Successivamente, prima ha fatto visita nella sua clinica di Bonelle ad un veterinario davvero speciale, il Dott. Brunetti, scoprendo con piacere sia i suoi “curiosi” amici domestici che la sua grande passione per l’illusionismo e poi, dopo aver guidato a distanza un piccolo catamarano in grado di monitorare l’acqua dei laghi, grazie a un dj ha scoperto anche com’è possibile suonare, letteralmente, frutta e verdura.

Daniela invece, nel suo viaggio alla scoperta della città e del suo territorio, dopo aver mostrato ai telespettatori la riqualificazione del giardino del Polo Culturale Puccini – Gatteschi – uno dei cuori verdi di Pistoia – ha fatto visita ad un circo contemporaneo, mettendosi lei stessa alla prova. Successivamente è stata ospite di GEA, acronimo di Green Economy and Agriculture, un’area verde alle porte della città dedicata alla ricerca e alla sostenibilità ambientale, che ha l’obiettivo di promuovere l’innovazione produttiva locale e la valorizzazione e la salvaguardia del territorio pistoiese per poi visitare una fattoria situata a Forrottoli, sulle colline tra Quarrata e Casalguidi, gestita da Gabriella Michelozzi, pastora e Agrichef di Campagna Amica, raccontandoci una magica storia di un riuscitissimo cambio di vita.

Da segnalare il nuovo record di ascolti tv ottenuto dal programma proprio con la puntata dedicata a Pistoia, sfiorando il 21% di share con oltre 2 milioni di spettatori e punte al 23%!!!

More from Discover Pistoia

Le Piastre, il paese dei cento presepi

Dicembre tempo di presepi: Le Piastre diventa “capitale” dei presepi. 
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *