Viaggio nel tempo con Pistoia Timeless

Viaggio nel tempo con Pistoia Timeless

Venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 aprile alla Cattedrale Area Ex Breda di Pistoia, lo stile vintage è grande protagonista.

Pronti a fare un tuffo nel passato? Se non lo siete preparatevi, perché Pistoia Timeless è pronta a trascinarvi nel vintage puro, inteso come stile e non come moda.

Tante le declinazioni che il vintage assumerà in questa tre giorni di aprile: prodotti di design e d’arte, auto e motociclette, food and beverage e molto, molto di più, saranno esposti alla mostra mercato alla Cattedrale – Area Ex Breda in Via Pertini, il luogo della festa.

L’immensa area fiere accoglierà oltre all’esposizione anche installazioni, laboratori, workshop, area giochi per bambini, esibizioni artistiche e musicali, proiezioni, arti visive, incontri, uno spettacolo teatrale ed altre iniziative collaterali.

L’inizio della “festa” sarà venerdì 1 aprile alle 17.00 con la musica di Francesco Biadene, Manuel Bellone e Francesco Guasti e poi il live unplugged del gruppo pistoiese Betterplace.

Sabato 2 aprile è la volta del Vintage Blog Tour, con blogger provenienti da tutta Italia e con esperienze in diversi settori (arte, design, food and beverage, travel). Dopo i workshop e i laboratori nel pomeriggio per i bimbi, dalle 18.00 a mezzanotte Pistoia Timeless si proietta verso lo Swing, con gli Apple Parties & The First Ladies.

La terza e ultima giornata, domenica 3 aprile, sarà rivolta soprattutto ai bambini e loro famiglie, con attività e giochi per tutti, sempre in chiave vintage.

Il costo della singola giornata è di 5 euro, con la possibilità di acquistare un abbonamento valido per i tre giorni a 10 euro attraverso la prevendita on-line e/o i punti prevendita con consegna di un gadget all’ingresso. 

Per informazioni e contatti: www.pistoiatimeless.cominfo@pistoiatimeless.com

Pistoia Timeless è organizzato da Deuda Vintage & events (www.deuda.it) e Passepartout events (www.passepartoutevents.net) in collaborazione con Mia’s communication (www.miascommunication.com) e ArtFuturecraft onlus-Centro studi sull’artigianato artistico e l’industria creativa (www.art-future-craft.blogspot.it), con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura – Comune di Pistoia e Regione Toscana. Tra i soggetti coinvolti Vespa club Pistoia, Avis Pistoia, Fondazione “Luigi Tronci”, Ufip, Veteran Car Club, Swing Mood, Gruppo Fotoamatori Pistoiesi, Poieinlab, Associazione Nonna Luisa, We Love Anastasia, Gruppo Fermodellistico Pistoiese, Gustar, Voronoi e Movida soloeventi.

Ti potrebbe interessare anche:

Videomapping al Fregio del Ceppo promosso da AVIS e Spichisi

More from Discover Pistoia

Il palcoscenico e le sue storie

I grandi del teatro che hanno calcato il palco di Pistoia, dove...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *