Ultime notizie:

Il giorno della cicogna, visita guidata sabato 1 giugno ore 9-11

Natura in Toscana di Enrico Zarri organizza una visita...

Ultime notizie:

Il giorno della cicogna, visita guidata sabato 1 giugno ore 9-11

Natura in Toscana di Enrico Zarri organizza una visita...

BIODIVERSITA’ ORNAMENTALE a Pistoia

L’Italia vanta la presenza 6.700 specie di piante, la...

A Pistoia Giornata Internazionale dei Musei

Venerdì 17 maggio, alle 17 a Palazzo Fabroni la...

Uno scrigno di biodiversità

Un Centro per la tutela e la promozione dell’area umida.

Il Padule di Fucecchio, se pur ampiamente ridotto rispetto all’antico lago-padule che un tempo occupava gran parte della Valdinievole meridionale, è tuttora la più grande palude interna italiana, con circa 1800 ettari fra le province di Pistoia e Firenze.

Nonostante le varie problematiche ambientali e l’introduzione di specie alloctone, che negli ultimi anni ne stanno mettendo a rischio gli equilibri ecologici, il Padule rappresenta un vero e proprio scrigno di biodiversità per la flora e la fauna.

Situato al limite tra la regione peninsulare di clima mediterraneo e quella continentale, il Padule ospita piante adattate a climi diversi: nella Paduletta di Ramone sopravvivono ad esempio il Morso di rana e la Felce reale, piante di clima caldo umido, e gli sfagni, particolari muschi più propri di climi freddi del nord e discesi fin qui durante le ultime glaciazioni.

Questo ambiente ha anche un ruolo fondamentale nelle rotte migratorie fra la costa tirrenica e l’interno; un vero e proprio paradiso per gli amanti del birdwatching, che nel corso dell’anno possono osservare oltre 250 specie di uccelli. Di particolare rilievo gli aironi che costruiscono la garzaia (colonia di nidificazione) più importante dell’Italia centro-meridionale.

Per queste caratteristiche, il Padule è Sito di Interesse Comunitario, Zona di Protezione Speciale per l’avifauna ed area umida di interesse internazionale ai sensi della Convenzione di Ramsar; una parte (circa 230 ettari) è tutelata da Riserve Naturali provinciali.

Qui opera da oltre vent’anni il Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio, associazione Onlus che ha lo scopo di promuovere la conservazione e la valorizzazione delle qualità storiche, ambientali e naturalistiche del Padule e degli ambienti vicini.

Con sede presso il nuovo Centro Visite di Castelmartini, struttura ecosostenibile di recente costruzione situata lungo la via di accesso alla Riserva Naturale, partecipa alla gestione dell’area protetta e ne organizza la fruizione, con attività di educazione e divulgazione rivolte a tutte le fasce di età.

Grazie al personale, alle Guide Ambientali e ad un nutrito gruppo di volontari, il Centro offre un servizio qualificato alle scuole ed ai turisti italiani e stranieri che visitano sempre più numerosi il Padule, costituendo un punto di riferimento per la promozione di questo patrimonio della comunità e di tutto il territorio.

Info Centro RDP Padule di Fucecchio

Tel. +39 0573 84540

fucecchio@zoneumidetoscane.it

www.paduledifucecchio.eu

TESTO

Enrico Zarri

[vc_gallery type=”image_grid” images=”15725,15727,15729,15731,15733,15735″ title=”Uno scrigno di biodiversità”]

Sponsored by:

spot_img

Eventi

maggio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Pistoia palcoscenico del grande cinema

La città di Pistoia, capitale del verde e conosciuta...

La rinascita di Aliano

Aliano è un piccolo paese della Basilicata, in provincia...

A Ghali il premio Paesaggio in*canto, Sanremo 2024

La serata del 9 Febbraio 2024, nella serra di...

PISTOIA GREEN BASKET TOWN

Lunedì 22 aprile si è celebrato il “World Earth...
Naturart
Naturart
Pubblicazione di punta della Giorgio Tesi Group è la rivista trimestrale gratuita NATURART, edita in italiano e inglese dal 2010 con l’intento di valorizzare in Italia e all’estero le eccellenze e i tesori custoditi da Pistoia e dalla sua provincia. Naturart è media partner riconosciuto per gli eventi speciali di numerose istituzioni locali impegnate nella promozione del senso di orgoglio e di appartenenza a questo territorio.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

Pistoia palcoscenico del grande cinema

La città di Pistoia, capitale del verde e conosciuta in tutto il mondo per il vivaismo di piante ornamentali, ha avuto recentemente un’importante vetrina...

La rinascita di Aliano

Aliano è un piccolo paese della Basilicata, in provincia di Matera, arrampicato su un colle argilloso alto circa 550 metri e circondato da un...

A Ghali il premio Paesaggio in*canto, Sanremo 2024

La serata del 9 Febbraio 2024, nella serra di Villa Nobel a Sanremo, nell’ambito di Oltre Il Festival, è stata la culla cheha accolto...