Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Ultime notizie:

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni...

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45...

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

Le ricette pistoiesi: i fagioli al fiasco

Lunga è la tradizione della cucina pistoiese e di quella del suo territorio.

Le ricette fanno arte della cultura della nostra terra, allo stesso modo dell’arte, dell’architettura, della letteratura.

È per questo che Discover Pistoia ha deciso di proporvi una serie di piatti e prelibatezze che dal passato giungono fino ad oggi, intatte nei sapori e negli aromi.

Iniziamo il nostro “percorso culinario” dai fagioli al fiasco, tipici della zona del pesciatino. La ricetta autentica, infatti, prevede l’utilizzo dei ricercatissimi e saporitissimi fagioli di Sorana, vera primizia coltivata nei pressi dell’omonimo borgo della Valleriana.

Necessario per la preparazione dei fagioli al fiasco è un camino funzionante e acceso.

Ma passiamo ora agli ingredienti:
– gr. 400 di fagioli di Sorana
– 6/7 foglie di salvia
– 2 spicchi d’aglio
– Pepe nero in grani
– Sale
– ½ bicchiere di olio extravergine di oliva

fagiolo fiasco 01  fagiolo fiasco baccalà

Per la preparazione, seguite la procedura:
– Riempite un fiasco, non avvolto dalla paglia, con i fagioli
– aggiungete olio e spicchi d’aglio, rigorosamente interi, e infine la salvia
– riempite il fiasco per ¾ d’acqua, chiudetelo con stoppa o in alternativa cotone idrofili e legate il tutto con uno spago, in modo che non si possa aprire
– dopo aver accuratamente preparato un angolo del vostro camino con brace, ricoperta di cenere, metteteci sopra il fiasco
– fate molta attenzione che i fagioli non bollano e che la temperatura si mantenga sempre costante
– i fagioli al fiasco sono pronti quando avranno assorbito tutto l’olio e l’acqua sarà tutta evaporata.

I fagioli al fiasco sono perfetti per accompagnare la carne di maiale, ma sposano perfettamente anche la bottarga, il tonno sott’olio, il baccalà.

Continuate a seguirci su Discover Pistoia per conoscere altre ricette del nostro meraviglioso e inimitabile patrimonio culinario!

Per la ricetta, si ringrazia Luciano Bertini, autore del volume “La cucina pistoiese”; Libreria dell’Orso, 2001

Per le foto, si ringrazia www.fagiolodisorana.org

Redazione Discover Pistoia

redazione discover

Sponsored by:

spot_img

Eventi

luglio, 2024

Discover Shop

spot_img

Don't miss

Una chiesa ritrovata. La vicenda della pieve dei Ss. Martino e Sisto di Medicina

Domenica 7 luglio, ore 21, in piazza San Martino...

Un viaggio nei luoghi del cuore di Tiziano Terzani

A vent’anni dalla morte, il Comune di Pistoia ricorda...

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti jacopei

Lunedì primo luglio, la sfilata di apertura dei festeggiamenti...

Riapre OCA Oasy Contemporary Art and Architecture

Il 30 giugno, in collaborazione con Galleria Continua, si...
Discover Pistoia
Discover Pistoia
Sfoglia Discover Pistoia, Urban Magazine mensile gratuito a cura della Redazione di Naturart e pubblicato da Giorgio Tesi Editrice, disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE, online e in numerosi punti di distribuzione.
spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti anche

Aperte le iscrizioni al 61^ Premio Teatrale Vallecorsi

È possibile iscriversi entro il 15 ottobre 2024 Sono aperte le iscrizioni alla 61esima edizione del Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi, un riconoscimento biennale, che vuole...

Nuove casine dei libri a Fabbiana e Spedaletto

Prosegue l’installazione di piccole casine di libri nelle frazioni periferiche del territorio comunale, volute dal Comune di Pistoia per favorire la lettura. Due le...

Martedì 16 luglio la vestizione di San Iacopo

Il tradizionale corteo storico partirà intorno alle 18.45 da via della Madonna I festeggiamenti in onore di San Giacomo il Maggiore, patrono della città,...